Squirrel Auditing e Training

Pubblicato il 14 Ott 2011

Sappiamo che Ron dice di lasciare sempre la porta aperta, foss’anche solo uno spiraglio, non importa quanto grave sia la violazione di etica commessa. In questi giorni gli squirrel della Banda Rathbun stanno diffondendo porcherie indicibili che, ovviamente, smentiremo pezzo pezzo. Nel frattempo vogliamo gettare una ciambella di salvataggio a quelli che si sono “sporcati l’ago” leggendo qualche fetenzie degli squirrel, magari per aver ricevuto una loro e-mail o cose simili. Ci sono persone che, pur avendo accettato qualche dato falso senza verificarlo, non si sono ancora impantanate al punto di non essere recuperabili. Questo post è diretto a loro.

Pubblicato il 1 Ott 2011

Nella prima parte dell’intervista a Sigourney Beaver ( vedere articolo: “ Intervista a Sigourney Beaver – Parte 1 ” ) avete letto che Marty è arrivato alla conclusione che se LRH tornasse ora, sarebbe un “Preclear Illegale” (vale a dire una persona che non ha i requisiti per accedere ai servizi religiosi di Scientology) e che quindi non sarebbe accettato sulle linee della Chiesa.

Commenti: 39
Pubblicato il 22 Set 2011

La scorsa primavera abbiamo pubblicato gli articoli “Gli Amici che Ron non ha mai voluto – Parte Prima” e “Gli Amici che Ron non ha mai voluto – Parte seconda”. Entrambi evidenziavano come gli squirrel indipendenti, statunitensi e italiani, fossero in combutta con squirrel e nemici storici di Ron e di Scientology. All’epoca avevamo predetto che, nonostante i proclami altisonanti sulla loro fedeltà verso Ron e Scientology, il loro rispetto verso entrambi i soggetti sarebbe presto degenerato. Era una facile predizione e i dati qui di seguito la confermano in pieno.

Pubblicato il 15 Set 2011

“Non possiamo permetterci di negare agli Scientologist quella prerogativa fondamentale che è garantita a chiunque altro: il diritto di scegliere con chi si desidera comunicare o con chi non si desidera comunicare”. L. Ron Hubbard (estratto dall’HCOB 10 settembre 1983 Condizione PTS e Disconnessione) Nel precedente articolo di questa serie, “Squirrel Criminali e Ignoranti - Parte Prima”, vi abbiamo edotti sulla profonda ignoranza che caratterizza gli squirrel sui concetti fondamentali dell’Etica di Scientology. Su questi soggetti così importanti per il funzionamento della tecnologia di Scientology sono completamente ottusi e apparentemente incapaci di comprendere.

Pubblicato il 28 Ago 2011

Vi fareste mai audire o C/Sare da qualcuno che non ha capito cosa sono gli Overt e Withhold (O/W), né come si percorrono? Come farà a gestire i rudimenti, come audirà sul Grado II, ad esempio? Eppure è proprio di questo tipo di malcomprensioni, di soggetti fondamentali e basilari, che si sta parlando. Sì, certo, si sapeva già che al soggetto degli O/W gli squirrel indipendenti fanno fatica a stare di fronte, ma oggi prendiamo in esame questo argomento da una sfaccettatura differente. Vediamo i dettagli.

Pubblicato il 25 Ago 2011

Marty Rathbun sta cercando di colmare la completa mancanza di prodotti che escono dal campo degli “indipendenti”, con dichiarazioni scritte di PR molto poco convincenti che ha messo assieme usando dati presi dal PTS di turno. Un prodotto è una cosa ben precisa ed è ben diverso da ciò che produce Rathbun e i suoi squirrel indipendenti. LRH lo definisce così: «Un prodotto è un articolo o un servizio completo di alta qualità, consegnato nelle mani dell’essere o del gruppo a cui serve in scambio di un valore. Questo è un prodotto. In altre parole, non è per niente un prodotto a meno che non venga scambiato. Se non è scambiabile non è per nulla un prodotto.» L. Ron Hubbard (ESTO 10 7203C05 SO II)

Pubblicato il 5 Ago 2011

Vogliamo condividere con i nostri lettori un ulteriore esempio del concetto che Marty Rathbun ha della Standard Tech di Scientology. Recentemente Marty si è vantato sul suo blog di aver consegnato a un Preclear 3 gradi completi di Scientology in 10-12 ore, il che equivale ad una confessione pubblica che “l’auditing” che consegna è “quickie”. Una lampante violazione di due policy fondamentali di LRH: Mantenere Scientology in Funzione n. 1 e Degradazioni Tecniche.

Pubblicato il 1 Ago 2011

“Organizzare un gruppo scissionista per usare i dati di Scientology o una parte di essi per distrarre le persone dalla Scientology standard”. – LRH (Dal libro “Introduzione all’Etica di Scientology” – Atti Soppressivi). La parola “per”, nella frase “per distrarre le persone”, significa “allo scopo di”. Faccio questa precisazione perché, tranne pochi casi, Marty Rathbun non ha raggiunto tale scopo e non è riuscito affatto a distrarre le persone dalla Scientology standard, ma questo è il motivo per cui ha organizzato un gruppo scissionista.

Pubblicato il 22 Lug 2011

È uno squirrel! È ufficiale! Marty ha perfino messo il cartello davanti a casa sua. proprietà privataSe qualcuno aveva ancora dei dubbi, ora il fatto che Marty Rathbun sia uno squirrel, è ufficiale. Per chi non parla inglese, il cartello esposto da Marty dice: “PROPRIETA’ PRIVATA ACCHIAPPA SQUIRREL NON AMMESSI Sono ammesse persone di produzione o i loro agenti. Le violazioni verranno perseguite legalmente.”

Pubblicato il 18 Lug 2011

Nella seconda parte del quarto nastro di Zegel, vi abbiamo lasciato con la promessa di darvi più dati sulle attività degli squirrel contro Ron e la Chiesa. Jon Zegel ne parla in quest’ultima parte del suo nastro, continuando il filone sull’origine delle falsità diffuse dai predecessori degli odierni squirrel.

Commenti: 1

Pagine

Subscribe to Squirrel Auditing e Training