La dottoressa criticona

Forum: 
51
Ritratto di Tonhl

E Brava Beatrice....! :)

Anche io in passato ho avuto qualche problema grazie alla "esperta" stellina.

Ovviamente, appena verificata l'infondatezza di tutto, quell'esserucolo piccolo piccolo che senza Scientology sarebbe ancor meno del nulla che è adesso, è apparso ai miei occhi per quello che è: una bugiarda che vuole il male delle persone.

E come me, molte altre persone (grazie proprio ad E&V) si sono rese conto di quanto bugiarda e falsa è quella persona.

Ma Beatrice, ora ci hai incuriosito.....cos'altro ci dirai della stellina? :)

Ritratto di Beatrice

La signora ha fatto decine di strafialcioni simili. Alcuni me li sono tenuti da parte, ad esempio sulla tech di studio, sul totalitarismo di Scientology, la non democraticità, eccetera. Altri strafalcioni me lo sono annotati e li devo ripescare.

Ce n'è una sequela infinita di esempi e ognuno dimostra la malafede e l'ignoranza della nostra "ricercatrice religiosa e critica".

Sto già lavorando al secondo post e pian piano li scrivo tutti. Farlo mi sta dando sollievo e guadagni di caso. Laughing

Ringrazio ancora EV per lo spazio che mi concedono e, spero, mi concederanno.

Ritratto di Tonhl

Prego Beatrice! :)

Dire la verità fà sempre bene.....dovrebbero imparalo un pò anche i pecorology vari, inclusi la stellina & friends :)

Ritratto di Maurizio

La Simonetta Po è una delle più grandi bugiarde che esistano sulla terra.

E Senza Scientology non sarebbe niente.

Invece di continuare a spargere bugie, si preoccupasse delle varie denuce che ha ricevuto dai suoi "amici" della sua stessa risma.

Bugiarda.

Ritratto di Giubileo

Come si fa a non concordare con questo articolo? La casalinga di Carpi vive di critiche e contrasti, conflitti e sospetti - è talmente evidente nei suoi scritti - a tal punto che probabilmente vive in una realtà parallela quanto farneticante in cui gioca il ruolo di Mazinga che difende l'umanità contro gli invasori scientologist.

Ma come si fa a vivere in quel modo?

Bah.

Giubileo

Ritratto di contessa

contro gli invasori Scientologist? ahahhaahhahahahahhhhhah PORACCIA!!!

Ritratto di ghighetta

passar la propria esistenza a trasformare theta in entheta è proprio degno di un essere degradato. Le resterà appiccicata una condizione molto bassa da risalire. Forse non merita nemmeno l'appellativo di personaggio.

Ritratto di Antonella

ERA ORA CHE SCRIVEVAMO QUALCOSA SU QUESTA "PERSONA"!!!!

COMPLIMENTI BEATRICE!!!!!

CONTINUIAMO PERCHE' QUESTA MI STA PROPRIO QUI ED E' MEGLIO CHE SI SAPPIA CHI E' Cool

Ritratto di Contessa

Solo a sentirla nominare mi viene il vomito!!!! beh!!!!

Ritratto di KnightRider

"Me suda", anzi scusate "Medusa", la casalingua insoddisfatta...

Bleah... un diavolo illuso:

Kitt

Ritratto di Goldrake

A sun ed Mòdna....

Ritratto di Domenico

Simonetta Po è una casalinga che, non potendo avere nessun scopo costruttivo nella vita,  cerca disperatamente  di sopravvivere succhiando theta per poi trasformarlo in entheta.

La sua natura è quella, non ha mai prodotto nulla, non ha mai costruito nulla di utile e come tale è qualificabile con un termine: parassita!

Simonetta Po è unicamente capace di criticare  per dstruggere e ciò la dice lunga sulla psicosi che caratterizza il suo stato mentale e spirituale. 

Una simile a lei era quella tal Maria Pia Di Gasparro Gardini (povera anima... in tutti i sensi).

Beh, ci ha lasciati e  non credo che ci siano tante persone che la ricordano con affetto e questo non perchè era critica verso Scientology, ma solo perché, a causa della sua psicosi, non era capace di produrre nulla di utile, di costruttivo: succhiava theta per trasformarlo in entheta, punto e basta.

Scientology è qui e continuerà a essere qui anche dopo che Simonetta Po ci avrà lasciati desolatamente soli col suo inutile psico-parassitismo psicotico.

Ciao a tutti.

PS: scusate, ora devo andare  a lavarmi le mani e a pulire la tastiera perchè a scrivere di lei ci si sporca subito.

Ritratto di Monaco+

Queste bugie sottili sono quelle che poi servono da fondamenta per caricarci sopra le altre bugie più grossolane e renderle "credibili". Con queste falsità sulle basi dottrinali mira a infangare i principi di Scientology per poi far credere che Scientology è totalitaria e viola i diritti umani.

A pensarci bene, l'opera di personaggi come lei è anche peggio di quella delle associazioni forcaiole e allarmiste che "combattono le sette". Quelli sono talmente stupidi che non si rendono neanche conto che è gente come la Po che gli spiana la strada.

Ritratto di Etica e Verità

E' proprio per questo che ho accettato la proposta di Beatrice di fare questo lavoro di localizzare gli strafalcioni tecnici della Po. Quelli che rivelano le bugie, neanche tanto sottili, che solo uno Scientologist nota facilmente.

Diffondendo queste false informazioni sui principi di Scientology, la Po (ma non solo lei) pone le basi per far attecchire le menzogne più grossolane.

Se fosse vera la bugia che lei spaccia per verità, cioè che la dottrina di Scientology non ammette alcuna critica, diventerebbe vero che gli Scientologist sono pecoroni acritici, che in Scientology non si può mai mettere in discussione nulla, che è un ambiente totalitario, eccetera, eccetera.

E di stupidaggini come queste ne scrive a ruota libera spacciandosi per esperta. Contrariamente a quel che pensano altri con cui ho discusso, credo che non sia ignorante fino a questo punto - sebbene abbia delle lacune mostruose riguardo Scientology - ma finge di credere a quanto scrive, forse si autoconvince per drammatizzare i suoi scopi malvagi.

Ritratto di Motoperpetuo

In questo è tale e quale alle altre associazioni di antisettari con cui è in lite. Le sue presunte posizioni contro la legge pro-plagio sono solo una mossa, una posa per far credere che lei non è una forcaiola. Quel che differisce tra lei e le associazioni di antireligiosi ben note (ARIS, CESAP, GRIS, FECRIS, FAVIS, ONAP e compagnia cantando) è solo il metodo. Quelli sono più grezzi (e gretti) e inventano storie assurde, creano incidenti mediatici, gonfiano i numeri, eccetera, lei invece cerca di fare danno cambiando il senso delle parole e dei principi. Lo fa anche quando usa gli incidenti causati dagli stessi gruppi e individui antisettari che dice di disapprovare.

Ritratto di Leonida

ergo è ancora più viscida.

Ritratto di Dante Sirtoli

A quanto pare la dottoressa fa un po' di confusione tra il natter (critica cavillosa e infondata) e la critica costruttiva. Se la dottrina di Scientology escludesse qualsiasi possibilità d critica dovremmo buttare alle ortiche interi pezzi della tecnologia di Scientology. Ad esempio le evaluation, le stime, le analisi, insomma tutte le data series. Oltre alla tecnologia delle Missioni dela Sea Org e le funzioni di osservazione, di supervisione, eccetera.

Concordo: è un'esperta per modo di dire, ingnorante insomma.

Ritratto di Anvedio

Credi che costei sappia di cosa stai parlando? Potrebbe avere anche copia di tutte le policy, Flag Order, CBO e direttive che contengono le parti di tech che menzioni, ma sono una cosa astratta per lei. Resa ancora più astratta dal pregiudizio.

Ci sono Scientologist che hanno fatto i lazzaroni per anni senza mai rimboccarsi le maniche (gente che probabilmente ora fa lo squirrel o segue la Po sul suo newsgroup) e che non hanno la più pallida idea delle cose che citi, figurati lei che ha fatto qualche mese decenni fa come public (per modo di dire) in un'Org. Cosa mai vuoi che ne sappia?

Altrimenti non potrebbe sostenere una bugia come questa. Dire che la dottrina di Scientology non ammette la critica è in diretto contrasto con l'uso di ampie fette di tecnologia che PREVEDONO l'uso della capacità di critica.

Ritratto di Giulio M.

Per non parlare di tutto il sistema dei rapporti a etica (che lei chiama delazione; questo sarebbe un bell'argomento per dimostrare quant'è ignorante), dei Board of Review, dei Comm Ev, eccetera. Un bel blocco di tecnologia prevista dalla dottrina per migliorare la sopravvivenza (altro concetto che Po travisa) e che prevede la capacità di critica e il suo uso.

Ritratto di Etica e Verità

Proprio perché travisa e omette scientemente dico che non è ignorante. Lo è certamente su altre cose riguardanti Scientology. Ma le cose che altera con metodo e che isola da altri dati che potrebbero smentire le sue conclusioni, in una qualche misura le deve aver capite. E' il meccanismo della persona out ethics che deve sminuire le tech di etica per non dover affrontare le proprie responsabilità. Come lo psichiatra che deve negare l'esistenza di un'anima immortale altrimenti dovrebbe ammettere che sta danneggiando esseri spirituali, non ammassi di cellule neuronali affetti da sbilanciamenti chimici.

Ritratto di Leonessa

E che dire del Cramming (la correzione)?

"Il fattore chiave dell'auditing impeccabile". C'è un intero dipartimento dell'Organigramma di Scientology dedicato alla correzione, e tutto un altro dedicato al miglioramento (dello staff, ecc.)

Funzioni che già da sole chiariscono bene come in un'Organizzazione di Scientology il personale (ma anche il pubblico), soprattutto coloro che intraprendono il tirocinio da auditor (e quindi da ministri) debbano essere costantemente disposti a mettersi in discussione, a correggersi, ad accettare critiche, valutazioni costruttive ("l'addestramento è valutazione"), rettifiche, aggiornamenti, ecc.

Uno dei diversi motivi per cui gli squirrel sono quello che sono: personaggi privi di senso del miglioramento personale, arroccati su posizioni che potevano andare bene (forse) trenta o anche quarant'anni fa improntate all'entusiasmo del momento (peraltro di valore inestimabile negli individui che hanno poi portato avanti quell'impegno con onestà) e a un senso garibaldino di pionierismo.

La divisione delle Qualificazioni, la Qual, è l'esempio più lampante ed emblematico della capacità e della necessità di uno Scientologist di auto-correggersi e di farsi correggere. Un elemento scomodo per chi (come la Po) porta avanti chiacchiere da rotocalco, esattamente come per gli squirrel.

Ciao a tutti da

Leonessa

Ritratto di Gino Cerutti

Infatti, comincio a credere che abbia ragione Davide. I casi sono due: o fa l'ignorante per far passare le sue bugie o lo è veramente ignorante. Nel secondo caso la sua millantata conoscenza sarebbe ancora più assente. Ma è più probabile la prima versione: non è così ignorante e pesca nel torbido.

Ritratto di Armando

Stando così le cose, è possibile dimostrare che costei è in malafede e che, con questi "artifici e raggiri" sta comunque diffamando e seminando odio tramite discriminazione. E' questione di documentare bene queste sue furbate e renderle note.

Ritratto di Leonida

Non lo capisce lei (o non lo vuol capire) e tanto meno i suoi tirapiedi.

Proprio quei quattro scalzacani che blaterano sul suo newsgroup si sono lanciati nel tentativo di invalidare questo articolo dimostrando ancora una volta di non aver capito na cippa. Proprio quelli che elenca Beatrice (a proposito, brava) nell'articolo: il solito Robollito60 (come al solito il più fesso), Demerdio, Ernia Menta, con l'aggiunta di Steve Mangimi e Leonardo Serni (peraltro l'unico che ha scritto qualcosa di sensato). Stroncatura principale: l'articolo è incentrato solo su una breve citazione di Ron.

Peccato che sia azzeccatissima! Peccato che trascurino tutto quello che avete scritto nei commenti riguardo una quantità di altre parti della dottrina che prevedono l'esistenza e la pratica della critica.

Inutile parlare con i citrulli.

Ritratto di Tonhl

Esatto Leonida, meglio impiegare il tempo in maniera più produttiva. Laughing

Ritratto di Ugo Ferrando

Vagherai per eoni significando niente.

Ritratto di Leonessa

Anatema sia!!

:-)))

Ciao a tutti da

Leonessa

Ritratto di evina

"In tutti i grandi movimenti dell'umanitè arriva un momento in cui si viene attaccati.

Se proviamo a rivedere la storia delle guerre religiose che hanno, di volta in volta, condotto alla rovina la maggior parte dell'Europa nel corso dei secoli, ci possiamo fare un'idea delle passioni dell'uomo.

Le passioni principali sono di duplice natura: una deriva dagli impulsi costruttivi dell’uomo, dallo sforzo di fare e di essere qualcosa di positivo, di realizzare una rinascita e delle riforme che valga la pena compiere; l’altra è l’odio malvagio dello status quo che oppone la sua violenza a tutti coloro che mettono in dubbio il suo diritto di opprimere, ferire e uccidere.

Il primo impulso deriva dal più alto dei cieli, il secondo è nato negli abissi infernali.

Si deve lottare per tutte le cose di valore: ogni buon impulso nella storia dell’uomo è stato ostacolato.

Il destino dell’intera civiltà è deciso in base a chi vincerà.

Nessun essere umano può starsene da parte, come uno spettatore a chiedersi chi vincerà.

È il suo STESSO destino che si sta decidendo: avrà una vita dignitosa o sarà gettato nel fango?

I buoni impulsi della civiltà trionferanno oppure, sconfitti dal male, dovranno attendere un’altra possibilità, un’altra occasione?"

L. Ron Hubbard
(Ron's Journal 34)

Ritratto di Anvedio

Bella citazione Elvina, e benvenuta. Smile

Questa reference di Ron è adeguata a certi momenti, ma stai pur certa che oggi sono rose e fiori rispetto ai tempi andati.

Non scordiamo che sul finire degli anni 80 dovevamo sostenere attacchi alla nostra stessa esistenza e alla libertè personale, oltre che a tutti i nostri beni. Ben altra cosa rispetto ai giornali che riferiscono l'ennesima battutaccia di Berlusconi, pubblicando tra l'altro le nostre repliche fedelmente.

Quei racconta bubbole degli squirrel stile Lugli parlano "dei bei vecchi tempi", ma taccioni, o forse ignorano, riguardo a episodi drammatici degli anni 70 e 80. Cose ormai abbondantemente superate. D'altra parte loro non si sbattevano certo a quel tempo, quindi che ne sanno?

Oggi sono solo flatulenze perse nel vento, mentre noi continuiamo il lavoro e spazziamo l'immondizia che costoro diffondono vanamente.

Ritratto di fausto

Si, alla fine la cosa che riesce bene a questa flatulentona, non sono altro che flatulenze di quelle toste... meglio girarle alla larga, anche dagli altri flatulentoni con i loro blog puzzolenti. Uuuh

Ritratto di Maurizio

La cosa più ridicola di questa persona (già chiamarla persona è offensivo nei confronti delle persone) è che vive la sua vita (probabilmente è benestante o mantenuta da qualcuno, non credo proprio che lavori) 24x7x365, cavillando su Scientology e gli Scientologist. Sembra molto gelosa dei nostri successi (che lei ha DECISO di non volere avere con il suo comportamento antisociale) e cerca di mettere zizzania ovunque.

Quello che ottiene però è la mancanza di stima dalle persone di buona volotà, senza contare gli attacchi (e denunce e querele) che gli vengono mossi dai personaggi della sua risma, ovvero gli antisette e vari.

Simonetta Po, hai veramente una vita molto, molto triste. Se vivessi come te firmerei per avere subito l'eutanasia.

Maurizio.

Ritratto di Ugo Ferrando

La repellente scimmietta (e chiedo scusa a tutti i primati) deve campare fino a 112 anni o più per schiattare, ogni giorno, dall'invidia che la rode dentro mentre guarda l'espansione di Scientology e degli Scientologyst. Un monumento vivente, rinsecchito e incartapecorito, agli squirrel apostati e ladri...

Ritratto di Truthraider

C-a-p-z-i-o-s-i-t-à...
Le sue argomentazioni e quelle di personaggi simili around the world - corti dei miracoli comprese - sono capziose.... stà storia della 'critica' è ridicola, lacrimevolmente ridicola. 

Ha mai studiato, e applicato, i Nastri sullo studio? La conferenza Valutazione dei dati, ecc. ecc.

Studi, studi, studi veramente il soggetto prima di salire in cattedra....

Se noi siamo 'critici' nei suoi confronti, stando alla sua logica, non staremmo quindi applicando Scn??? Cry

Ritratto di Motoperpetuo

Ho visto anch'io le sue arrampicate sugli specchi in reazione a questo articolo.

La poveraccia, in risposta ai latrati dei suoi cagnolini, ha cercato di dimostrare l'indimostrabile. D'altra parte non può fare altro visto che non ci capisce un piffero di Scientology.

E' come un "esperto" che non sa suonare alcuno strumento e non sa leggere le note, però vuol discutere di musica. MA chi conosce davvero la musica sa che è ignorante ed è in grado di dimostrarlo.

Vai Beatrice, smontala pezzo pezzo.Laughing

Ritratto di Etica e Verità

Lascia che si arrampichi e che scriva. Quando scrive di reazione lascia altre prove della sua ignoranza.

Quel che farà testo è quel che rimane scritto qui. Il suo newsgroup di 4 gatti spelacchiati se lo leggono tra loro, ma quel che scrivono è utile per fare il lavoro. Quel che c'è sul suo sito è li a disposizione per essere sezionato ed evidenziare le cose che dimostrano la sua conoscenza estremamente superficiale di Scientology. Nel caso lo tolga o lo mofidichi, c'è un amico che ne fa il download completo peiodicamente.

Intanto questi articoli li diffondiamo a chi deve conoscerli e alla fine la sua monumentale incompetenza sarà evidente.

Ritratto di Marco

Anni fa  mi trovai a discutere con un mio amico circa il comportamento bizzarro di una nostra collega. Aveva 45 anni suonati, sposata e con figli,  ma aveva preso a comportarsi come una ventenne sotto tutti gli aspetti. Era una scena a dir poco pietosa. E lui mi disse "vedi marco, la verità è che c'è un' età  per tutte le cose. Quando si ha 20 anni bisogna viverli, sennò poi arrivi a 50 e sentendoti insoddisfatta, cerchi di fare quelle cose che avresti voluto fare a venti. In un certo senso cerchi di portare indietro l'orologio perchè vuoi tentare di cancellare una vita di fallimenti e insoddisfazioni".  Beh, aveva ragione.

Cosa si può pensare di una tizia annoiata che per una vita ha venduto bigiotteria in una cittadina più o meno sperduta dimenticata da Dio e dagli uomini? Forse voleva una vita migliore, un marito migliore e magari di figli da crescere e con cui conividere gioie e dolori. Ma non c'è riuscita, ciò è fin troppo evidente.

E così cerca di dare un senso alla sua vita vuota e si iscrive all'università alla soglia della terza età, così potrà farsi chiamare dottoressa e forse la sua vita le sembrerà meno vuota. Forse l'aiuterà a sentirsi meno inutile e meno fallita.

Sono davvero dispiaciuto e addolorato per lei - e lo dico sul serio.

Marco

Ritratto di Maurizio

Bravo Marco, concordo pienamente con quello che dici.

Il conto si paga sempre prima o poi. La vita te lo presenta e tu devi pagarlo.

La Simonetta Po, con la sua vita (ma è veramente una "vita" quella che stà vivendo?) avrà molti conti da pagare, e molto, molto salati.

Maurizio.

Ritratto di Tonhl

Brava Beatrice!  Bella anche la seconda parte!

Ma Il "brutto" della situazione (e non mi stò riferendo alla "avvenenza" della stellina) è che questa persona vive per cercare di distruggere una religione con bugie e malignità varie.

Ma ve lo immaginate che vita triste e brutta (anche qui non mi riferisco alla "avvenenza" della stellina) deve avere questa persona?

Mah.....

Ritratto di KnightRider

Grande Bea!!

Ho letto che Sciacalletta Po sul suo "gruppo di gnu" "GNU'sgroup" tira in ballo ancora una volta la storia di Umberta sparando stupidaggini.

Si vede che la sua unica fonte è qualche giornale spazzatura che a sua volta ricicla "notizie" della "cara povera vittima", la figlioletta di Umberta, Anastasia detta Asia, figlia di tanto padre ("Pippo che c***o fai", il bidone dei bidoni alias "il peggior pagatore di tutti i tempi"); proprio Asia, sì, quella che oltre a fare una figlia con uno spacciatore kosovaro se la spassava con lui in una stanza mentre la madre nell'altra stanza agonizzava. Eh, sì, povera piccola indifesa...

Quando ne parlarono sul blog del Lugliologo, una persona che ne sapeva parecchio cercò di pubblicare un commento fuori dal coro ma venne naturalmente censurata.

Eppure sono molte le persone che erano vicine a Umberta e che sapevano le seguenti cose:

- Decine di migliaia di Euro di debiti che erano stati abbuonati a Umberta grazie a un intervento dell'Org.

- Le assistenze che andava a farle un Ministro Volontario regolarmente per alleviare le sue sofferenze.

- Auditing di carità pagatole sempre dall'Org, non molto ma fu comunque un tentativo di risollevarla spiritualmente.

- Decine di ore di ulteriore auditing gratuito che Umberta aveva fatto in seguito con un ministro qualificato (molto conosciuto e stimato nella zona); si è fatto 50 km tutti i giorni per mesi e mesi, e ha smesso solo perchè a un certo punto era venuta meno la determinazione di Umberta di collaborare e venirne fuori (e non perchè non pagava, come la Sischioppetta fa intendere).

- Persone dell'Org che la avevano aiutata a traslocare, a sistemare la casa, ecc.

- Chi ogni tanto le faceva la carica del telefono (finchè è stata in grado di parlare).

Questo senza contare gli aiuti che Umberta aveva rifiutato dalle strutture pubbliche e che erano stati in qualche modo favoriti o comunque facilitati o sollecitati da intercessioni di amici dell'Org.

Certo che la Sifognetta vuole proprio vincere un premio... quello per la disinformazione professionistica!

Kitt

Ritratto di Truthraider

dico una 'parolaccia': sono degli sciacalli...

Ritratto di Giuseppe Accaro

Pur di infangare Scientology, queste persone "usano" anche i morti e le disgrazie.
Tra l'altro parla di cose che non sanno o che al limite hanno sentito dire o, come in questo caso, lette sui giornali.

Complimenti, se questa e una studiosa e un ricercatrice, paladina della "critica razionale e fondata". Una persona più superficiale, maligna e incompetente è difficile da trovare. 

Ritratto di Leonessa

Giuseppe e Truthraider, purtroppo quello che scrive Kitt è vero. Io certe cose non le avrei dette per rispetto della nostra cara Umberta (ho un vivido ricordo di lei, abbiamo lavorato assieme per parecchio tempo), ma rimane il fatto che è tutto terribilmente vero.

Ed è proprio così, fra gli squirrel e gli SP anti-Scientology non c'è molta differenza, quando si buttano in stile carogne su queste storie tristi per sfruttarle a proprio uso e consumo.

Ne abbiamo proprio parecchio, di lavoro da fare!

Ciao a tutti da

Leonessa

Ritratto di Leonida

Chi è quell'idiota che si firma Massimo sul blog della Schifosetta?

Si vede che è contagiato dalle tare mentali della sua Badrona. Non si è salvato neanche un neurone.

Scrive che siamo "insensibili" e non si accorge che è proprio quello sciacallo in gonnella della sua amica che sfrutta la morte dell Umberta (ripetutamente) per sputazzare veleno ogni volta che scrive.

Che idiota senza cervello. Quattro gatti e pure rognosi.

Ritratto di T a l i e s y n

Gentile Beatrice,
decisamente nessun problema per l'asino... complimenti anzi per il tuo articolo che trovo alquanto puntuale e preciso.
Se me lo consenti, vorrei aggiungere una notazione: per chi ha studiato le conferenze dei Fondamenti o dei Congressi, sarà molto vivo il ricordo dei cosiddetti "periodi di domanda e risposta" e delle numerose situazioni in cui Hubbard dava spazio a dei dibattiti nel corso delle lezioni tenute in pubblico.
E' pur vero che in seguito ridusse drasticamente tali modalità e preferì lavorare sul consolidamento delle sue scoperte sulla mente e sullo spirito senza concedere troppo ai capricci altrui e soprattutto in virtù di risultati spettacolari ormai conclamati, ma da qui a dire che "in Scientology non sono ammesse critiche", più che un salto logico si compie un volo pindarico!
Taliesyn

Ritratto di mary tuosto

...Scusasse madama la contessa...ma nostra signora ciucchina (come ciuco e come bevuta) vuole qualche nozione su CRITICA E/O RAZIONALITA'???  Sempre a disposizione e sulle barricate per attaccare chi meschinamente si trincera dietro il falso per difendersi e difendere la propria paura di essere scoperta... Wink!!!!

Ritratto di Antonella

Bellissimo articolo Beatrice!!!!!

Allora sulla Asia Polara vorrei chiederle come mai io Antonella Passero sono andata a trovare sua madre all'ospedale due piani sopra dove era mio padre e lei non e' venuta a trovare il mio....

Ma queste persone che vogliono senza mai dare.....

Complimenti Pippo,anche tu sapevi che mio padre era li' e sapevi anche che era morto,sei uno dei pochi che non sei venuto a fargli visita all'obitorio!!!1

Che gente!!!!!!!!! E poi mi incontra in auto grill e mi abbraccia....

Non hanno vergogna di niente e nessuno!!!!!!Smile

Ritratto di Antonella

Comunque per essere onesta non me ne frega un fico secco.

Sono passati anni!!!!!!

E non necessito di Pippo o Asia!!!!!

Mamma mia dovrebbero solo guardarsi in casa loro e LRH non sbaglia mai.....

MAI!!!!!

Ritratto di Truthraider

Eccellente post… e divertente.

Appuriamo definitivamente che la nostra dotta ‘collega’ ha una parola malcompresa che distrugge [signora, è un termine tecnico] proprio sulla parola che usa per autodefinirsi: critica.

Se volesse veramente capire l’aspetto specifico della critica-criticismo potrebbe consultare – fra gli altri riferimenti – con  profitto anche la Scala del Criticismo che può trovare alla pagina 280 del libro Scientology 0-8, Il libro dei fondamenti (Edizione dei Fondamenti), poi se proprio vuol buttarsi sul pesante può consultare i bollettini sulla tecnologia del Cramming, i bollettini sulla critica dei TRs, ci sarebbe tanto da dire ma soprattutto da S-T-U-D-I-A-R-E e non piluccare i materiali per cercare di avere conferma ai propri pregiudizi e preconcetti

Ma non mi illudo, so che per lei parlare di queste cose è come parlare di elefanti con sei proboscidi  (…per la cronaca, altra citazione, vediamo se è preparata)

Ritratto di Ugo Ferrando

Beatrice, continua a comporre il ritratto in 3D di quell'essere orrendo e appiccicoso che vuole la morte fisica delle persone per continuare ad agitarsi nella propria agonia coi suoi sodali marci: il fetido MARTINI.

Ritratto di Contessa

Scrivero' anche io al Bresciaoggi per tirare su le donazioni per pagare bollette e affitto!!!!!

Come se non sapessimo quale e' la vera colpa che vuole dare a SCIENTOLOGY.

Il tradimento di Polara con la nuova moglie a cui la figlia mi sembrava ben legata....

Certo la Church doveva impedirlo secondo loro,ma cosa doveva impedire?

Costringere Polara a stare con chi non voleva?

E perche' non siete mai andate in tribnale per avere il sostentamento CONTRO DI LUI?

E' il vero responsabile, altro che gli Scientologist che vi devono pagare le cose a voi

Mah che gentaglia irresponsabile.

Mai visto la Chiesa Cattolica che paga ai suoi fedeli,al massimo annuncio su Famiglia Cristiana per raccogliere soldi, al massimo.

Ritratto di Ugo Ferrando

ATTENZIONE: CANI MALATI.

La loro unica lingua è il gossip, la loro unica tech L'ODIO.