Guarda quel muro… (Parte seconda)

mani nella luce

«E’ molto interessante ciò che il thetan può fare. Però non può rimanere fissato sul fatto che “due cose non possono occupare lo stesso spazio”… non può rimanere fissato su questo. Un’altra cosa su cui lui non deve … non può rimanere fissato, se volete staccarlo facilmente, è che “tutto è altrui determinato”. Vedete, se tutto fosse altrui determinato, lui dipenderebbe da altre cose per collocarsi nello spazio. E se dipende da altre cose per collocarsi nello spazio, se ne rimane seduto ad aspettare che l’auditor lo esteriorizzi. Ma non sarà l’auditor a esteriorizzarlo. Quindi il punto tramite cui effettuiamo il nostro approccio, qui, è il thetan. Il modo più semplice di effettuare tale approccio è di stabilire e interrompere la comunicazione con l’ambiente circostante. Sarà meglio definire la parola “ambiente”. L’ambiente è l’universo fisico, la sicurezza, perbacco!, che si trova lì davanti a noi ed è solido; è lo spazio della stanza, il pavimento, il soffitto, le pareti, gli oggetti e se ci succede di guardare attraverso queste cose, sono le pareti della stanza accanto, poi oltre il soffitto, è l’aria sopra e sotto la casa, è la terra sotto la casa. Questo è ancora ambiente, capite. “Ambiente” significa questo: “Fino a che punto le percezioni di questa persona si spingono con gran certezza nell’universo fisico?”. Ecco che cosa ci interessa quando diciamo ambiente.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 26 Luglio 1954 “Procedura di apertura 8-C”)

Visto che uno degli argomenti preferiti degli squirrel per denigrare la Chiesa, è il fatto che a volte sia stato necessario rivedere qualche punto del Ponte, per esempio gli Oggettivi, vorrei esprimere il mio punto di vista, dato che sono conosciuta come una che trova sempre da ridire e protesta rumorosamente, quando ci sono “revisioni”.

Come Ron spiega molto bene in questa conferenza, bisogna portare un thetan a differenziarsi dall’universo fisico, il che è un’impresa piuttosto ardua, anche se non sembrerebbe.

Talmente ardua, che nei decenni addietro, da alcune persone che “la sapevano molto lunga”, era stata portata avanti una “valenza vincente”, per cui era molto figo non avere il bank in primo luogo e non fare i gradi era sintomo di essere già ok in quanto thetan.

Era di un’idiozia talmente lampante, che io ragazzetta sprovveduta, guardavo tutti questi fighi e mi chiedevo: “ma con uno così ci farei amicizia se non fossimo in questo contesto?” . La risposta era sempre no.

Poi, fortunatamente, è stato messo uno stop a tutte queste originazioni di Clear in spiaggia contemplando l’orizzonte, e i Gradi inferiori espansi, che non sono per niente inferiori, venivano auditi sui Pc.

Come ho già detto, ma lo ridico che fa sempre bene alla salute, ho portato a Clear parecchie persone con NED e se c’è una cosa su cui ho tutta una mia comprensione con relativo controllo, è proprio il soggetto mente reattiva e sua risoluzione.

Perciò so esattamente quanto è difficile fare in modo che il Pc sia disposto a riconoscere e percepire che la mente reattiva c’è, voce del verbo essere.

E’ anche impegnativo portarlo ad essere disposto a starci di fronte, con tutto il malloppo di porcherie e soprattutto, sia disposto a passarci attraverso.

Figurati cosa può succedere quando l’auditor è “dolcezza e luce”: non viene fuori niente di effettivo, si maneggiano significanze e si lasciano le masse al loro posto.

Un vero pasticcio che, per assurdo, trova applicazione anche, e forse soprattutto, nell’audire gli Oggettivi.

Facile poi dare la colpa al signor Miscavige, ma per risolvere definitivamente questa situazione, è il singolo membro del gruppo che si deve mettere una mano sulla coscienza e decidere che c’è una cosa di valore che può fare: diventare competente sulla Tech e soprattutto stare di fronte al male.

Il male esiste, si potrebbe anche chiamarlo mente reattiva, e il fatto di farne not-is non farà di una persona un grande uomo.

Un uomo è grande nella misura in cui riconosce quanto è schiavo e programmato. E’ grande nella misura in cui si impegna per liberare se stesso e le proprie dinamiche.

«Naturalmente, se lui non ha mai visto un engram, cosa sta cercando di fare? Sta cercando di scappare dagli engram. Quindi sta fuggendo a tal punto dagli engram che se vede il minimo guizzo di un’immagine lui se la dà a gambe, ragazzi, se la dà a gambe!

(…)

La sua filosofia fondamentale è che se corri abbastanza velocemente, niente ti morderà. Quindi, ovviamente, non ha quella che chiamiamo realtà di caso perché è chiaro che sta scappando dal suo caso. La sua filosofia fondamentale è: “Il miglior modo di risolvere un caso è sfuggirlo!” Quindi questo è tutto ciò che fa con il preclear: distoglie il preclear dal suo caso. Così, di conseguenza, con lui un preclear non sarà mai in seduta. Oh, incominciano a schiarirsi le cose, eh? E’ pura gentilezza. Quest’auditor troverà che il preclear si sta esteriorizzando un pochino e saprà che è la cosa sbagliata da farsi. Così toglierà via l’attenzione del preclear dalla seduta. Alcuni lo fanno in modo flagrante ed alcuni lo fanno in un modo molto gradevole. E’ comunque vero. Uno dei modi di farlo è cambiare il procedimento. Un altro modo di farlo è il Q&A. Il preclear dice: “Non voglio stare qui.” L’auditor dice: “Certo, amico mio, non vuoi stare qui. Andiamo subito da qualche altra parte”. Il preclear mostra il minimo accenno di scavare dentro al bank e l’auditor lo tira via. L’auditor gli sta vendendo libertà. A quale costo? Al costo di non diventare mai Clear. Ma l’auditor gli vende libertà, e questo è buono. E’ un pensiero gentile. Questo stesso auditor potrebbe benissimo avere il pallino – non necessariamente – ma potrebbe avere il pallino di andare in giro ad aprire le porte di tutte le gabbie di canarini del mondo. Ma dopo, perdiana, non esamina mai il fatto che i canarini vengono inevitabilmente ed immediatamente mangiati dai gatti o uccisi dai falchi. Capite?»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 29 Agosto 1961 “I fondamenti dell’auditing”)

Sono abbastanza fastidiose le farneticanti elucubrazioni indipendenti e squirrel, su questioni tecniche, da parte di gente che non ha la minima idea di che cavolo sta parlando.

Almeno quanto sono fastidiosi quelli che si impegnano per rimanere lontani dalla classe e ignoranti sulla Tech; che in apparenza seguono pedissequamente tutto quello che viene proposto dal signor Miscavige, senza prendersi la briga di essere abbastanza istruiti da poter avere una stima corretta della situazione.

Scientology per avere successo, necessita della competenza di ogni membro e fare come sopra, non aiuta né Ron né Miscavige.

Trovo che entrambe le categorie, squirrel e ignoranti sulla Tech, siano acerrime nemiche di L. Ron Hubbard e del suo fantastico scopo.

Il bank esiste, le aberrazioni pure, ed entrambi devono essere sradicati con un lavoro molto fine alle fondamenta.

Altrimenti, più avanti sul Ponte crollerà tutto il palco e la responsabilità non è di nessun altro, se non della persona che si è permessa per anni e anni di mettere mano alla sua mente, senza conoscerne i meccanismi e il funzionamento.

Può sembrare incredibile, ma una persona che fugge dagli Oggettivi, che sia il preclear o l’auditor, ha un confronto molto basso.

Talmente basso da non poter passare attraverso l’incoscienza che si attiva sugli Oggettivi e che verrebbe scaricata per sempre, se ci fosse sufficiente confronto.

I meccanismi e il funzionamento li si conoscono solamente studiando la teoria e mettendola in pratica su molti casi, possibilmente su molti tipi di caso.

Allora si potrà avere una comprensione e soprattutto un confronto che permette di vincere veramente sul caso.

fiore arancione in una mano con sfondo cosmicoCosa significa vincere sul caso? E’ di una semplicità commovente: amarlo!

Per raggiungere la capacità di amarlo veramente, bisogna prima di tutto avere la capacità di stare di fronte al male ed avere una spietata fermezza che permetta di risanarlo.

Spero che ora Bolivar, capisci un po’ meglio perché ti voglio tanto bene; riesco a mettermi nei tuoi panni e a non farmi rigurgitare le pastine della cresima al pensiero di ciò che stai facendo contro la tua terza dinamica.

«Ma l’unica filosofia  che funziona in Scientology è “starci di fronte”. Non è che lo dovete cancellare; è soltanto che dovete familiarizzarvi con esso. Tutto quello che dovete fare è familiarizzarvi con il bank; non dovete cancellare del tutto il bank. Ci vorrebbe un’infinità di tempo per farlo. All’improvviso quest’auditor, che aveva difficoltà a guidare l’attenzione del preclear, non avrà più delle difficoltà.

(…)

E quando un auditor fa continuamente degli errori, quando un auditor strappa via l’attenzione del preclear, quando l’auditor fa un sacco di Q&A – c’è molto di più da dire sul Q&A – ma quando fa molte di queste cose, un sacco di cambiamento, presumiamo semplicemente questo, che l’auditor ha una totale filosofia e fissazione di scappare e quindi sta lasciando che il preclear se la svigni. E non è maligno, non sta cercando di fare a pezzi il preclear. Egli sa cos’è il meglio per il preclear: “Tirati fuori da lì, ragazzo!”. Nemmeno: “ Liberati di questo”, semplicemente: “Tirati fuori da lì”.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 29 Agosto 1961 “I fondamenti dell’auditing”)

Mi faccio spesso una domanda: che indicatore è, il fatto che gli “indipendenti” sbraitano contro gli Oggettivi da portare a EP, nel caso non lo fossero già, o studiare una manciata di libri e qualche centinaio di conferenze?

A parte che per fare “ore” o studiare veramente pagine ci vuole voglia di lavorare, mi sa che una persona che si sente rivoltare le budella al pensiero di dover studiare un po’ di pagine, o di dover toccare un muro qualche centinaio di volte, deve avere una tolleranza e una persistenza talmente basse, che effettivamente non può stare di fronte a un bank.

Un bank non è mica una significanza, se si mette veramente in moto può ridurre una persona a un mucchietto di cenere.

SOP 8C ci vuole, a decine, anzi centinaia di ore, finché la nevrosi lascia il posto a uno sguardo deciso e a una capacità rinnovata di riunire, dirigere e controllare la propria energia positiva verso traguardi di sopravvivenza desiderabili.

La vita può essere di qualità, perché fare una vita di Rattobum?

Continua…

Con Affetto

Auditor


Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.

Pubblicato in: 
22

Commenti

Ritratto di Etica e Verità

Studia, Libero, studia che sei troppo ignorante. Invece di scrivere stupidaggini nel tentativo di causare effetti, per di più usando email false (coraggio da leone eh? Sì, leone da tastiera), leggi bene gli articoli che magari capisci qualcosa di Scientology. Difficile, ma non si sa mai.
Leggi anche i commenti che qualche indicazione corretta potrebbe fare click. Dai, amico degli amici dei mangiacarogne, sfanculizzati altrove.
Davide

Ritratto di Monaco

Hahahahahaha Laughing
Davide, non prendertela con gli invalidi. Cosa t'ha scritto 'sto cerebroleso?
L'amico dei becchini alla Murdok e pornogiornalisti vari, immagino scriva le solite castronerie.

Intanto la faccenda di Cruise sta diventando una pubblicità gratuita planetaria. E' un attacco così farsesco e vizioso che la gente capisce al volo che è tutto una stupidaggine. Perfino mia madre era indignata. Lei, ottuagenaria fan di Amedeo Nazzari, che di Cruise sa poco e di Scientology ha capito solo che da quando le faccio gli assist cammina dritta, è arrabbiata coi giornali e con chi critica quel "peoro toso".

Il genio Rattofilo, che non ha mai capito niente di Scientology, non ha capito nemmeno che se attacca troppo e male, alla fine l'attacco si rivolge automaticamente contro di lui. Dovrebbe leggere qualcosa sui "reciprocal" e GPM. Ma lasciamo perdere, come studente con capiva neanche il remimeo delle policy. Laughing 

Ritratto di Etica e Verità

Niente di serio Monaco, ma una parolina gli andava detta.
Hai scritto bene tu (e Giulio) ieri su Murdok e gli amici giornalisti e farmaceutici degli squirrel. Se solo gli diventasse reale per un secondo quel che stanno facendo gli verrebbe l'osteoporosi polverizzante, si sbriciolerebbero. Rimarrebbe solo un sacchetto di pelle senza ossa e gonfio solo di cacca, che è la loro componente primaria. Smile
Davide 

Ritratto di Tonhl

Scusa Davide, mi ricordi un pò chi è stò mentecatto, che me ne sono scordato tanto è inifluente e assolutamente insigificante.....

Ritratto di Etica e Verità

Meglio se te lo dice Auditor privatamente che lo conosce bene e sa anche che bel cotechino rancido sia. Laughing
Davide

Ritratto di Ugo Ferrando

Bel colpo, Auditor.

Ritratto di Auditor

Grazie Ugo, detto da te mi fa ben sperareSmile

Libero, non prendertela con Davide nè con OSA, è tutta roba mia e ormai non mi cestinano neanche più, si sono arresi perchè lo sanno che per fermarmi ci vuole l'esorcista. Anzi mi scuso se non scrivo bene, è che mi tocca farlo dopo mezzanotte tutto di fretta e se lo faccio è perchè so quello che sto facendo. I prodotti li presento sempre quando sono completi, mai finchè sono in progress. Tu non mi conosci, ma dove mi metti produco. Produco tantissimoLaughing Se non ti piace leggermi, ti consiglio di non farlo, potrebbe essere deleterioUndecidedpresa a piccole dosi potrebbe essere terapeutica, ma mai esagerare.

Ritratto di Auditor

Vorrei dare un grande riconoscimento a STREGHETTA che di recente ha fatto in modo che a una giovane donna fossero diminuiti e quasi tolti gli antiepilettici che gli erano stati somministrati dopo il parto. E per la cura che si prende in un'altra situazione, di una bambina di 7 anni che ha la mamma malata di tumore.

Vorrei dirti Streghetta che non sono cose da tutti, grazie!!!

Poi vorrei dare un grande riconoscimento ad alcuni miei amici che si trovano a Medolla come ministri volontari, mi dispiace non essere lì ora, ma molto presto verrò.

Ritratto di streghetta

Auditor,

Grazie per il riconoscimento! Per me l'aiuto è diventato semplice. E' diventato naturale...per me tendere la mano a chi ne ha bisogno non è più difficile. Sono consapevole del cambiamento che ho avuto, ho analizzato bene cosa è cambiato in me ed ho scoperto che: bisogna sentirlo dentro, bisogna volerlo con il CUORE, bisogna ascoltare non con le orecchie ma con l'anima...solo così dall'altra parte le persone capiscono che sei li per sostenenere, comprendere e AMARE. Qualche anno fa, mi rannavo perchè non riuscivo a sentirmi bene sull'aiuto. Non trovavo una mia collocazione, mi guardavo attorno e le persone attorno a me aiutavano aiutavano...sapevano sempre cosa fare ed io? Io guardavo. Poi, per tutta una serie di avvenimenti e un pò di studio...mi sono resa conto che anche io potevo fare qualcosa a riguardo. Potevo fare senza dovermi preoccupare del "cosa" fare. Le persone hanno cominciato a venire verso di me, hanno cominciato a chiedermi aiuto, a chiedermi consiglio...è una piacevole sensazione! E da allora...trovo sempre bello rispondere al telefono o aprire alla porta quando qualcuno mi cerca per aiuto. 

Grazie comunque al mio Auditor che di queste cose ne capisce davvero qualcosa ed è sempre stato un esempio per la nostra area.  

Ritratto di Auditor

E' veramente un grande successo il tuo! E' molto bello per il tuo auditor vederti in continua evoluzione, dopo tanti anni, senza bisogno di fare il "pc professionista". Sono tanto orgogliosa di te!

Ritratto di Anvedio

Che ci parli a fare con quel demente di Libero-Bruno?
Lo sai che non c'è nessuno in "casa", solo circuiti e macchinari, qualche evil purpose, il tutto incollato ad una valenza sintetica. Laughing

Ritratto di Auditor

Ma io me lo immagino quando era piccolino in braccio alla sua mamma e allora penso a quanto era carino e con un futuro brillante davanti...anche Bolivar me lo immagino quando era piccino, carino pure lui, era buono come il pane dice sua mamma. E' che la vita poi li rovina, porcamiseria!!!

Ritratto di Sergio-08

Secondo me Libero, Bolivar e combriccola non erano carini manco da infanti ed erano dei rompichiocciole già allora. Mi sembra strano che qualcuno si possa ridurre così in poco tempo. Prende anni, una vita, forse più d'una, per diventare così. Vedi un po' i dati sulle valnze citate da Giovanni. Poi quel paio che conosco io erano da pattumiera fin dal primo giorno che li ho conosciuti. Hai proprio ragione quando scrivi che siamo stati poco selettivi.
Sergio 

Ritratto di antonella

5 ORG IDEALI IN UN MESE SONO TROPPE PER GLI SP.....

GENTE CHE FA IL PONTE STANDARD (IN PRIMIS IL PURIF E GLI OGGETTIVI) E POI TUTTO IL RESTO SONO TROPPO PER GLI SP.......

CRISI ECONOMICA DA PAURA E SI COMPRANO I BUILDING A ROTTA DI COLLO SONO TROPPO PER GLI SP. ATTORE PIU' PAGATO AL MONDO, 5OENNE CHE NE DIMOSTRA 30, FILM UNO DIETRO L'ALTRO E GRANDE POWER CONDITION SONO TROPPO PER GLI SP......

E ALLORA ATTACCANO!!!!!!!
VUOLE DIRE SOLO CHE FACCIAMO PAURA....

NON VEDO ATTACCHI AI TESTIMONI DI GEOVA O ALTRE MINORANZE RELIGIOSE COME QUELLI CHE ABBIAMO NOI.....

Ritratto di Tonhl

Noi non gli facciamo paura, li TERRORIZZIAMO.....ed è ben, ben diverso.... Laughing

Ritratto di Leonida

Liberoooooo, GUARDA QUEL MURO!
No, non quello, l'altro. Quello dove siete andati a sbattere come moscerini sul parabrezza. 

HAHAHAHA. LaughingLaughingLaughing

Ritratto di Tonhl

Grande Auditoressa!!!

Servissero queste cose per le pecore belanti...ma loro si vede son bravi solo a belare e a farselo porgere nello sgomberaminestre dal rattobum & friends...

Poere Pecore....! Laughing

Ritratto di Leonessa

Complimenti Auditor!

La tua capacità di comunicare verità "forti" ma di farlo con ARC pur senza scendere a compromessi è davvero ammirevole.

Quello che hai scritto è di una veridicità che sfiora l'assoluto!

Chissà come mai i pc che da un paio d'anni a questa parte, nella nostra Org (come credo in tutte le altre ormai) percorrono e rendono flat gli Oggettivi nel modo in cui Ron aveva inteso originariamente (e non quickie come vorrebbero i fallitologi squirrel), invariabilmente hanno vittorie strepitose e poi sui Gradi viaggiano a gonfie vele!

Se poi studiano anche... be', arrivare a Clear adesso è proprio più facile che mai.

Parlavo proprio l'altro giorno con un caro amico di Flag, il leggendario Classe VII bresciano Flavio Lugli: be', lui ha da poco segnato un record assoluto (a livello mondiale, se ho capito bene), ossia dall'inizio dell'anno ha fatto sessantaquattro Clear. Solo lui, e in sei mesi! E se ho capito bene a Flag nello stesso arco di tempo ne hanno fatti pù di un centinaio. Cifre da capogiro rispetto a ciò che succedeva solo pochi anni fa.

Se osserviamo la scena a livello internazionale, ognuno dalla propria Org, finalmente stiamo facendo sì che i postulati di Ron si realizzino... eppure ce n'è ancora da lavorare, eccome se ce n'è...

E allora: al lavoro!

Ciao a tutti da

Leonessa

Ritratto di Leonessa

Scusate, devo rettificare un dato: ho risentito oggi Flavio Lugli e i clear sono 66, ma fatti in un anno, non in sei mesi. Però il totale dei Clear fatti a Flag non sono "più di 100", ma più di 150.

Perdonate l'errore, ma... c'è di che gioire!

 

Ciao a tutti da

Leonessa

 

Ritratto di antonella

sui media  si parla di cruise holmes e scientology... la crisi e' passata in secondo piano
Mamma santa facciamo notizia...
Alcuni scrivono di quelle cazzate.

Ritratto di Dante Sirtoli

Tutta pubblicità gratis Anto.
Osserva l'outpoint: la notiza non è certo di primaria importanza, invece gli danno la copertura come la guerra del golfo, centinaiua e centinaia di articoli. Ovviamente non darebbero tutto questo riliuevo a quelle caccole di squirrel che valgono meno di zero. La danno a noi usando Tom.
A quei becchini di Mario Monti (Bilderberg) e a quello sciacallo di Murdok  (Bilderberg) fa comodo una "notizia" come questa che distoglie l'attenzione (sperano) della gente dalle nefandezze che stanno commettendo con l'economia e le banche.
Anche questo è power. Laughing
Dante 

Ritratto di antonella

esatto,e' Scientology l'argomento....

Usando Tom

Mamma scec Monti e C che roba allucinante