Impatto di universi affini

cane e gatti

«Il conseguimento dei propri standard non avviene tramite il criticismo (un metodo umano), bensì esercitando controllo sul proprio ambiente e dirigendo efficacemente le cose verso una scena più ideale».

L.RonHubbard
HCOPL 30 dicembre 1970 CONTROLLO DELL’AMBIENTE

Che un Essere, per raggiungere uno standard di vita desiderabile, debba adattare l’ambiente a se stesso, è un concetto scontatissimo, non credo dovesse dircelo LRH, ma lo tiro in ballo come concetto, perché ho sentito dire che qualche “grande filosofo del terzo millennio” blatera che questo concetto non è valido e che “bisogna adattarsi all’ambiente” (non so chi sei, ma tu oltre che squirrel, sei pure un grande pirla, tra parentesi).

Quindi una persona che intraprende questo cammino spirituale che è veramente troppo strepitoso, dovrebbe  giocarsela bene, perché veramente c’è tanto da raggiungere, Ron è proprio tanta roba, come direbbe Zenga.

Essendo un auditor del campo, ho dovuto per forza di cose, ma anche per motivazioni sincere, sviluppare un’efficienza di un certo tipo, perché insomma non ho nessuna intenzione di essere una ciarlatana, né di fallire nella mia passione più grande, che è la conquista di libertà da parte dei miei simili. Quindi ho dovuto isolare gli aspetti più ostici e quelli a cui prestare più attenzione, che possono essere di impiccio alla persona e che possono impedirgli di progredire con successo.

Il primo aspetto ed anche il più mal compreso o non compreso a sufficienza è naturalmente “la condizione PTS” , ed essendo stata io una grande “PTSsona” , ora  completamente “guarita” , vorrei trasmettere qual che ho compreso ed applicato, che mi ha permesso di diventare un elemento completamente indipendente e che “non ha niente da perdere” , concetto duretto da metabolizzare, ma desiderabilissimo.

La condizione PTS è dovuta ad un’attitudine mentale della persona, di considerare contro-intenzioni o contro-sforzi, qualcosa che si oppone alle sue intenzioni ed ai suoi sforzi. Naturalmente è un’attività della mente, che regola poi le attività ed il “traffico di flussi” nell’universo fisico. Quindi, per esempio, se io considero mio “fratello” squirrel un elemento che si oppone alle mie intenzioni ed attività, potrei sentire che lui sta agendo da soppressore e potrei in qualche modo andare effetto. Perciò sarei in qualche modo PTS.

cane e orsoMa cosa succederebbe se io non avessi questa attitudine mentale? Cosa accadrebbe se io fossi veramente le dinamiche e quindi fossi me stessa ed anche mio “fratello” squirrel? In effetti sarebbe una condizione un po’ imbarazzante, perché mi troverei ad essere un’accanita sostenitrice di Leonida e Tonhl  (ndr: utenti del blog scientologist inossidabili) ed essere anche una “traditrice” (una che va in cerca a destra ed a manca di testimonianze che mi facciano capire che Ron era un bellimbusto, però io voglio lo stesso fare i “livelliottì” , ma che poi insomma mi tocca lavorare se voglio mangiare e, porca miseria, non ci sto capendo un tubo, però il “pierone mi piace perché è classeddoddici” e magari lui mi potrebbe fare una magia, che poi per fortuna c’era il ratto che mi ha illuminato). Ogni riferimento a persone esistenti è puramente casuale, è solo un esempio.

Sì, non sarebbe tanto bello trovarmi in queste due posizioni contemporaneamente, ma mi sa che se voglio uscirne con la mia consapevolezza indenne, mi tocca per forza accollarmele tutte due. Questo non significa essere “dolcezza e luce” e non distinguere il bene dal male, ma significa che il pandeterminismo esiste in quanto condizione umana, non è una bella idea di L. Ron Hubbard, è proprio una condizione possibile.

Cosa c’entra questo con la “condizione PTS” ? Oddio, diciamo che sarebbe dura per uno pandeterminato andare PTS…

«E’ anche una questione di responsabilità, se ci pensate.
Secondo voi, quanto controsforzo o quanto sforzo nell’universo è a vostra disposizione, o è vostro? Non vostro nel senso di un arrogante 1,5; vostro in quanto individui. Quanto sforzo esistente nell’universo siete disposti ad accettare come vostro? Quanto più ne accettate come vostro, tanto meno vi colpirà.
E quella è responsabilità, pura e semplice… il livello di responsabilità. Di quanto sforzo siete disposti ad assumervi responsabilità?
Perché riceverete come controsforzo qualsiasi sforzo che non prendete sotto la vostra responsabilità.
In altre parole, l’accettazione degli sforzi dell’universo Mest da parte della persona, determina direttamente la quantità di controsforzo che la persona riceverà dall’universo Mest.
Nella misura in cui accetta l’universo come proprio sforzo, non riceverà controsforzi.
Questo è molto interessante. E’ un concetto abbastanza definitivo, molto solido.
Non è molto nebuloso.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 6 marzo 1952 SFORZO E CONTROSFORZO)

Questa è una delle cose fondamentali che Rathbun ha violato, lui sta combattendo un altro terminale che odia mortalmente, e questo mi rende chiarissimo che costui della vita non ha capito proprio un tubo. Ammesso che stesse combattendo per una giusta causa, non ha possibilità di vincere in quanto Thetan, perché lui non è in grado di Essere l’altro terminale. Questo sarebbe contemplato da parte di una persona che non ne sa niente, ma non da parte di uno che decanta i suoi trent’anni a stretto contatto con la Tech di Ron.

Che poi uno che ha fatto veramente “il lavoro”, dovrebbe avere un concetto di “SP” un po’ più ampio, di quanto ce l’abbia una persona che ha solo letto i dati della Tech PTS-SP.

Quindi quella povera mente disturbata non sta in piedi in nessun modo. Lo scopo del Ponte è rinfrancare l’Essere, “estrarlo” da un meccanismo complesso in cui è “imprigionato”, questo può avvenire più o meno velocemente e in maniera graduale man mano che si va avanti, ma già dei gradini inferiori fatti con cognizione di causa, portano ad una quantità di libertà desiderabile.

Quindi, c’è questo Thetan che “non ha vita” . E’ il creatore della vita e non solo può considerare di avere una posizione nello spazio, ma può considerare di avere una posizione in uno spazio immenso e quando questo spazio è immenso, ci sono seri problemi per chi tentasse di “mandarlo PTS” . Come potrebbe fare questo Thetan ad occupare uno spazio immenso? Essendo le “cose” presenti in quello spazio. E per Essere quelle cose, deve Amarle, la sua affinità per quelle “cose” deve essere estrema, non c’è un’altra strada.

Questo non significa non disciplinare energicamente le intenzioni distruttive, ma di sicuro un Thetan non si metterebbe a guerreggiare in modo troglodita alla “gatto e volpe”. Quindi, per quanto riguarda la guerra del gatto e la volpe, stiamo veramente parlando dei bassifondi umani.

«Volete fare in modo che il vostro PC raddrizzi le sue mete? Non dovete far altro che iniziare a chiedergli: “Che cosa ti sta contrastando? “Che cosa può metterti i bastoni tra le ruote?” e “Che cosa puoi fare per combattere questo?”.

Si renderà conto, facendo una valutazione, di quel che deve fare con le mete. Ma c’è qualcosa di più importante. Quando è stata la prima volta in cui ha deciso di propria spontanea autodeterminata volontà, di eleggere al ruolo di contro sforzi i suoi nemici attuali? Tra parentesi, è probabile che riconoscendo questo, la persona elimini completamente il problema delle mete e indubbiamente elimina la sua incertezza riguardo il presente. D’improvviso si rende conto della cosa terribile e insidiosa che ha fatto a se stessa. Ha eletto queste cose al ruolo di controsforzo quando avrebbe dovuto eleggerle al ruolo di sforzo e prima o poi queste cose gli procureranno dei guai.»

L.RON HUBBARD
(Conferenza 6 Marzo 1952 SFORZO E CONTROSFORZO)

 Mitico Ron! Nessuna Dinamica, nessuna persona, può crearti problemi, a meno che tu non decidi di eleggerla a controsforzo. E allora ti creerà problemi a nastro!

«Voglio solo darvi questa informazione aggiuntiva che è di grande interesse: l’atto di sfuggire dalla pressione porta a ritirarsi nelle piccole dimensioni, nella degradazione, a impantanarsi, alla cecità e a qualsiasi altra cosa. E’ il ritirarsi dalla pressione che fa questo. Ora, questa è un’affermazione tecnica e accurata. La persona ha paura delle pressioni; non vuole sottostare a tanta pressione; ritiene che le pressioni siano troppo per lei.»

L.RON HUBBARD
(Conferenza 6 luglio 1957 LIVELLI DI COMPETENZA)

Provare per credere: bisogna allenarsi a destreggiarsi con la forza, siamo dei Thetan, abbiamo potenzialità assurde da sfruttare, l’ha detto anche Einstein. Ci vuole un po’ di coraggio, neanche tanto. Il coraggio di guardarsi veramente allo specchio… dell’Anima e duplicarsi in tutto il proprio splendore.

A me personalmente è successo questo fenomeno: quando ho letto “L’ATTO DI FUGGIRE DALLA PRESSIONE PORTA A RITIRARSI NELLE PICCOLE DIMENSIONI” tanti anni fa, mi si è aperto il mondo.

Ogni volta che c’era qualcosa da cui mi volevo ritirare per paura, mi veniva in mente questa frase ed ero come Forrest Gump… Corri Forrest e magari mi son trovata anche nei guai, ma vuoi mettere? Dai oggi, dai domani, un po’ alla volta ho affinato la tecnica e il mio spazio si è ampliato sempre di più. Non ne parliamo della mia energia. Per non parlare del tempo, ne ho da vendere.

Naturalmente ci vuole una motivazione sana per riuscire ad arrivare da qualche parte. Naturalmente ci vuole anche voglia di lavorare e magari chiarirsi bene la parola AIUTO, che connessa a L. Ron Hubbard può significare solo “io ti voglio Libero, Grande, Forte, Essere così estraneo dal mio mondo dalle sfumature contorte” .

Di sicuro, connessa a L. Ron Hubbard, la parola Aiuto non significa battere le manine e neanche avere mire da palcoscenico.

E Tu “fratello mio squirrel” , smettila col tuo forsennato tentativo di dimostrare che L. Ron Hubbard non era perfetto. Puoi giurarci che non era perfetto e non era neanche santo, sei Tu che non hai avuto volontà di comprenderlo e sperimentarlo veramente e Ti sei limitato a credere a Babbo Natale.

Io a Babbo Natale non ci ho mai creduto ed ho preferito tirarmi su le maniche per arrivare da qualche parte. E da qualche parte sono arrivata.

Con Affetto.
Auditor


Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.

Pubblicato in: 
37

Commenti

Ritratto di Truthraider

Very well done!!! Cool
Un cammeo!Smile

Ritratto di Anvedio

Eccoci di nuovo in corsa a dispetto chi chi ci "ama tanto". Laughing

Ritratto di Sergio-08

Evvai! Diavolo deve proprio dargli fastidio quello che pubblicate per arrivare a sabtoare lo stesso provider per fermare il blog. Quindi bisogna continuare finché l'item è flat.
Bell'articolo Auditor, ma devo rileggermelo con calma per duplicarlo bene. Wink
Sergio 

Ritratto di Truthraider

Lassù (o quaggiù!) qualcuno ci odia!
Siamo qui, ci restiamo e ci resteremo, e per quanto riguarda "voi": stateci bene eh!

Ritratto di Etica e Verità

Stavolta si sono impegnati violando anche qualche legge.
Potrebbe anche essere che l'attacco fosse diretto solo al provider e, sull'onda di quell'azione anche E&V ha subito l'oscuramento, ma sarebbe strano visto che l'attacco dell'altro giorno era diretto indubbiamente ad E&V.
Ad ogni modo hanno causato l'effetto di un peto nel vento, salvo dimostrare due cose precise: 1) E&V gli da parecchio fastidio e 2) sono delinquenti.
Noi non avevamo dubbi al riguardo. Laughing
Davide

Ritratto di Tonhl

Aahahha Grande Davide!!! Grandi Ragazzi!! Laughing
Se mai ci fosse stato bisogno di un'ammissione di colpevolezza.....eccola pronta e servita!
Quanti miliardi di O/W vi abbiamo missato belanti pecore? Ora che raccontarete? ahahah ridicoli e penosi!
Bene bene, sempre più roba sul piatto per il momento X.....non aggiungo altro! Laughing
Che stupidi che siete pecorology! ahahah

Ritratto di Dave von Orlando

Bello, davvero bello, forse uno dei più begli articoli che ho mai letto qua, complimenti!!!

Ritratto di Auditor

Grazie Dave, finalmente son riuscita a coinvolgere il mio cane Toby in questa diatriba!!!Lui è un cane molto speciale, diciamo che è un portatore di paceSmilea parte per quanto riguarda il postino, lì va tipo 3 ogni santo giornoLaughingma secondo Te, si potrà mica essere un pò più illuminati? Parlo degli "OT7" che hanno abdicato dalle loro responsabilità. Sinceramente, non è che io sia d'accordo con tutto e sono stata pure cacciata perchè tentavo di mettere un pò di ordine, ma da qui a fare del male ad uno staff di buona volontà, in modo gratuito e codardo, c'è un abisso. Che vergogna.

Ritratto di Rolando

Simpatico Toby e forte anche l'orso polare che gioca col cane. Smile
Bell'articolo. Purtroppo gli squirrel (e non solo) hanno abdicato alla loro capacità di essere le dinamiche e di essere pandeterminati e di essere in generale.
Complimenti all'autore e ai gestori del blog, che hanno saputo radunare un gruppo di geniacci notevoli. Mica facile, specialmente in un contesto così delicato come quello di salvaguardare Scientology e contribuire all'etica e alla verità. Bravi.
Rollo

Ritratto di Monaco

Bravi davvero tutti, un lavoro notevole.
Poi il livello di tono, anche quando c'è il contrasto, è sempre alto o comunque adeguato agli stimoli, senza misemozioni. Invece nei blog squirrel ci sono quasi esclusivamente toni bassi e aberranti, che variano tra il viscido 1.1. (ostilità nascosta), 1.3 (risentimento), 1.4 (odio), fino al massimo di 2.0 (antagonismo), ma solo quando salgono di tono per brevi momenti di istinto di distruzione attiva.
E' un fatto, basta guardare. 

Ritratto di duca di brianza

Bravissima auditor,mi tolgo il cappello e faccio un inchino davanti a quello che hai scritto.Personalmente posso dire che studiando regolarmente i basics,ho finito la storia dell`uomo,la mia arc e spazio `sono aumentate enormemente,sono in grado di essere anche le altre dinamiche e la mia vita fluisce senza sforzo.Grazie a te ho deciso di aiutare di piú,quindi forza ragazzi,rimbocchiamoci le maniche.Un abbraccio a tutti voi.

Ritratto di antonella

Bravissima,bellissimo articolo.
Io devo imparare....
Meno male che ci siete ragazzi, non si puo' vivere in un buono standard  senza E e V .....

Ritratto di Auditor

Ci dobbiamo incontrare Antonella, credimi! Tu sei tanta roba, come direbbe Zenga, è solo da organizzare tutto quello splendore che Sei!!!A breve devo venire a Brescia, magari ci diamo appuntamento alla stazione dei treni, che ho tanti bei ricordi in quella stazioneLaughing

Ritratto di antonella

La stazione di Brescia?
Anche se totalmente ristrutturata e' sempre un posto DB..
Direi l'org che e' a 10 minuti dalla stazione,ovvero il posto meno DB assoluto che esista in ogni citta'.

Ritratto di Tonhl

Grande Auditoressa!!!
Siccome ho poco tempo innanzitutto dò riconoscimento a questo tuo bellissimo articolo.... e dopo mi diverto colle pecore belanti.... oddio come mi ci diverto dopo....ahahah
BRAVA CONTINUA!!!!!!! Laughing

Ritratto di Truthraider

Scrivo una curiosità della mia 2D, gattara a 24 carati: ma il gattino bianco è di pezza o l'è proprio ver? Smile

Ritratto di Auditor

Quello è un peluche. L'altro era il miglior amico di Toby, facevano tutto assieme, solo che Toby non riusciva molto a contenere le sue esplosioni di entusiasmo ed il gatto poveretto era tutto una ferita, finchè un giorno si è stufato e se ne è andato. Però non è andato con gli squirrel, se ne è andato a zonzo per i cavoli suoiSmile

Ritratto di Leonida

Questo prova che i gatti sono più sani degli squirrel. Laughing
Nonostante "l'impatto" con l'universo canino, non ha drammatizzato stile "guarda cosa mi hai fatto".
Come si chiama il felino?
Leo

Ritratto di Auditor

Comunque Tu Leonida sei simpatico almeno quanto io sono stronza, se non di piùLaughing Il felino si chiamava Micio

Ritratto di Tonhl

Cmq il cànide e il fèlide dell'auditoressa sono tanta roba!!!!! Laughing

Ritratto di antonella

Il mio fantastico micio e' come questo un soriano...
E' una roba meravigliosa!!!!!!!!
La mia vicina di casa l'ha voluto in prestito perche' e' l'unico gatto che non scappa davanti al so Labrador cosi' ci ha fatto un bel servizio fotografico......

Ritratto di chiara

è un universo duro
cavolo
davvero duro
squirrel e soppressivi che rompono i c.......
già abbiamo una nostra mente reattiva
piu' si mettono loro....!!!!!
ciao a tutti
Smile

Ritratto di Ilario

Gran bell'articolo Auditor.
Concetti spesso non compresi e talvolta fraintesi. C'è addirittura chi pensa cxhe "essere le dinamiche" ed essere pandeterminati, sia contiguo con l'essere ragionevoli. Come dire che amare e usare grandezza significa tollerare l'out ethics e la soppressione. Niente di più falso. Far cessare la soppressione è moilto più facile quando si è pandeterminati e di accetta anche la responsabilità per l'esistenza e l'attività del soppressivo.
Sapevo che in te c'era la vena giusta per affrontare questi soggetti, complimenti.
Ilario
PS: Peccato per Micio. Laughing 

Ritratto di streghetta

Caro Auditor,
complimenti per ciò che hai scritto ma ancor più per ciò che hai trasmesso!!! Sei davvero una grande. Hai fatto molta strada. Scn ha davvero bisogno di gente come te...soprattutto in questi anni. Tanto di cappello!
Buona continuazione

Ritratto di Auditor

Tu Streghetta digli "l'atto di fuggire dalla pressione porta a ritirarsi nelle piccole dimensioni", poi che faccia come Forrest Gump....tanto chi se ne fregaLaughing.

Ritratto di streghetta

Vedi caro Auditor,
in questi ultimi anni ho letto di Ron moltissime cose...ma davvero la citazione che vedo più azzeccata di questi tempi è proprio questa:"l'atto di fuggire dalla pressione porta a ritirarsi nelle piccole dimensioni".
Io non ci sto e per questo faccio ciò che faccio (avantiiiiii tuttaaaaaaa)...voglio espandermi, fiorire e prosperare...lo voglio per me, per la mia splendida famiglia ma soprattutto, per le mie mie dinamiche tutte. Per ciò che riguarda Scn spero con tutta me stessa che le cose belle vengano fatte e le cose brutte maneggiate. Abbiamo davvero tanto da offrire alla gente!
Con tutto il cuore che posso

Ritratto di Etica e Verità

Considerato che oggi è l'otto marzo e che l'autrice di questo pezzo è degna rappresentante del gentil sesso, dedichiamo questo scritto di Ron a lei e a tutte le lettrici del blog.
Davide 

“Le arti e le abilità della donna, la creazione e l’ispirazione di cui è capace, e che qui e là, in posizioni isolate nella nostra cultura, riesce ancora ad esercitare malgrado la rovina e la decadenza che il mondo dell’uomo diffonde intorno a lei, devono essere fatte rivivere completamente. Queste arti, queste abilità, questa creazione e ispirazione costituiscono la sua bellezza, proprio come la donna è la bellezza dell’Umanità.”

(LRH, libro “Scienza della Sopravvivenza”)

Ritratto di Auditor

Io ti ringrazierei anche Davide a nome di tutte le donne, ma non so dove vivi TuLaughingi maschietti poveracci non è che possono più di tanto dire la loro soprattutto in casa, son cambiati un pò i tempi, ce ne sono sempre di più che devono portare sempre fuori i sacchetti delle immondizie, obbligatoriamente...però ti ringrazio lo stessoLaughing

Ritratto di Oreste

Davide, se ripaga così la gentilezza, fossi in te le toglierei la dedica. Cool
Oreste 

Ritratto di Auditor

Sì appunto ti dicevo Davide che ti ringrazio anche a nome del gentil sessoInnocentma intendi anche la nonna di mangiafoco?

Ritratto di Etica e Verità

Cos'ha di gentile e di bello quella ... donna?
Davide 

Ritratto di Auditor

bè è anche la sua festa oggi

Ritratto di Il Paolo

Avrà anche i requisito per l'8 marzo (forse), ma quanto ad "arti", "abilità, "creazione" e "ispirazione", nel suo caso, non costituiscono alcuna "bellezza".
Forse per leì è più azzeccato il 6 gennaio, è già son buono.
Paolo 

Ritratto di Giovanni Semplici

Mi associo nei festeggiamenti per la festa della donna e acclamo questo articolo che è divertente e molto illuminante su un tema spesso malcompreso. Davvero uno splendido lavoro! Un contributo di grande valore!

Concludo anch'io con una citazione di LRH: "LA GENTE CHE E' IN GRADO DI CONTROLLARE UNA CERTA COSA NON HA BISOGNO DI TEMERLA E NON NE SUBISCE EFFETTI NEGATIVI."

DN55!

Ritratto di sole

sono d'accordo con te e con quel filosofo lombardo, Ron è tanta roba... ogni tanto mi chiedo come abbia fatto ma poi lascio perdere perchè capisco che alla fine non ha più molta importanza sapere il come.
Con il suo lavoro ho trovato risposte a tutte le mie domande, anche a quelle che non mi ero mai fatto e per ribadire quello che hai scritto tu, considero che la lotta agli squirrel ed sp sia già vinta in partenza, si stanno sopprimendo già da soli...

Ritratto di leonardo

bellissimo articolo

Ritratto di Etica e Verità

Scusa Leonardo, ma tu sei mica quello di Verona che si è fatto "audire" dalla Kusada?
Davide