Là, al centro del silenzio… (Parte terza)

bimba riflessa nel vetro

«Una persona connessa a una persona, cosa o gruppo soppressivi drammatizzerà un “non poter avere” o un “overt dell’imposizione di avere”, su di un’org o su membri dello staff. (…) Il fatto tecnico è che una persona PTS è diventata tale perché la persona soppressiva si è rivelata soppressiva privando l’altra persona delle cose che questa voleva o imponendole delle cose che questa non voleva. La persona PTS drammatizzerà questa caratteristica, come reazione alla soppressione.»

L. Ron Hubbard
(HCOPL 12 Maggio 1972R “Personale PTS e finanze”)

Vediamo che quando una persona ha subito l’influenza più o meno prolungata di un’altra persona (non necessariamente un vero SP) che agiva da soppressore, drammatizzerà sugli altri “non poter avere” e “imposizione di avere”.

E’ il PTS che lo fa; lo fa nel presente, anche se non ci fosse proprio nessuno che lo sopprime effettivamente.

E’ una cosa brutta quella che fa, perché diventa un tentativo di sopprimere.

Da questo si può definitivamente stabilire che il problema è il PTS, non l’SP.

Per risolvere questo, il PTS Rundown è davvero una Tech miracolosa, in assoluto la mia preferita.

Succedono cose strepitose grazie ad un PTS Rundown ben fatto: si amplia lo spazio, il tempo, l’energia; si ripristinano doti artistiche che erano schiacciate sotto un cumulo di cariche oltrepassate.

Si sradicano valenze antisociali e soprattutto, a mio avviso, si ripulisce e si riporta al suo originale splendore l’impulso ad aiutare e a liberare theta, che secondo me è innato in ognuno di noi.

Qui non vorrei sembrare un tantino ripetitiva, ma sarà meglio guardarsi attorno e trovare qualcuno da audire. Non pensare che lo farà qualcun altro. Non lo farà, anche lui pensa che lo farà qualcun altro.

Che il PTS Rundown possa causare quest’ultima cosa bellissima, diventa logico se si prende in considerazione l’HCOB “Aiuto” del 5/5/1960.

Spiega anche il motivo per cui, quando un Pc non risponde in modo appropriato ai procedimenti sull’aiuto e sui problemi del Grado 1, è chiaramente PTS, di solito di tipo 2.

Vorrei proprio vedere se esiste una persona in questo Pianeta, che non può essere soggetta alla restimolazione di soppressioni del passato, a causa di qualche persona restimolativa cui è connessa nel presente.

C’è questo PTS che pensa di non poter raggiungere, perché qualcuno da qualche parte lo ha stoppato, più o meno pesantemente, lui pensava di non poterci fare niente perché, anche a causa del suo Grado 4 out, stava giocando il ruolo della vittima.

Siamo stati abituati a considerare l’SP il cattivo della situazione e a giustificare un po’ il PTS, in quanto vittima da comprendere, ma ad osservare un po’ meglio, questo PTS è proprio un grande pacco; lo dico in quanto ex PTS e sinceramente, guardando indietro a quanto sono stata polla, andrei giù più pesante, ma non vorrei che qualcuno si risentisse.

Di sicuro non bisogna sottovalutare che ci sono le vittime di grandi psicotici, su quelle ci vuole un occhio di riguardo, anche se purtroppo la mia consapevolezza mi dice che la vittima non è pervasa dal candore, altrimenti in primo luogo non sarebbe una vittima.

Ma nella normale routine quotidiana, ci sono parecchi PTS indebiti e ingiustificati, che vanno effetto di grandi idioti e questo solo perché non sono sufficientemente istruiti, non solo sulla condizione, ma anche su tutto il pacchetto di istruzioni, chiamato anche Fondamenti.

Un vero SP in effetti provoca uno stato mentale preoccupante in una persona che non ha avuto la possibilità di affrancarsi con la Tech di Ron.

Ma quando questa possibilità una persona l’ha avuta, non è giustificata nel drammatizzare “non poter avere” e “imposizione di avere” sugli altri; è anche una questione di essere decenti in quanto esseri umani.

In fondo ci vuole una certa dose di cattivi sentimenti per non gioire delle fortune altrui; meccanismo PTS o meno, fa girare le scatole avere intorno questo tipo di drammatizzazioni.

Ciò non toglie che è un meccanismo reattivo di cui una persona può soffrire suo malgrado; naturalmente la persona PTS drammatizza questo meccanismo, perché è nella valenza del terminale antagonista.

Detto questo, trovo vergognoso che gente che bazzica nelle Org dal millennio scorso, non si sia presa la briga di capirci veramente qualcosa su questa fantastica Tech PTS/SP e si permetta di causare continuamente dev-t (traffico sviluppato) a causa della sua ignoranza sul soggetto.

Cosa ne pensa Ron di questa ignoranza lo tratteremo nella prossima puntata, ora torniamo all’argomento havingness.

«Il modo più sicuro al mondo di far scendere la propria havingness sotto i tacchi è di avere un gran bel pacco di withhold. Se uscite a combinare qualche guaio e poi non ne parlate a nessuno, avrete un pezzettino di pianeta in meno.

(…)

Come ho detto, “L’havingness è la capacità di raggiungere”. Permettetemi di dirvi che cos’è la “non havingness”, perché è lì che sta il trucco.

(…)

La condizione di non havingness viene creata impedendo a qualcuno di raggiungere. Basta impedire a qualcuno di raggiungere e si produrrà una condizione di non havingness. Perciò, si crea una condizione in cui è stato imposto un withhold in seguito al quale la persona si procurerà altri withhold suoi, che per lei sono molto aberranti, vedete: i “deve raggiungere” … i “le si deve impedire di raggiungere”. E avrete così percorso l’altro lato del withhold. E l’altro lato del withhold è: impedire di raggiungere. Potreste quasi percorrerlo su di un preclear. A chi avete impedito di raggiungere? Avete mai impedito a qualcuno di raggiungere? L’avete fatto? Allora vi siete messi nella condizione di avere dei withhold, tutto lì.

(…)

 Quello che stiamo cercando di fare noi è di tirare fuori i vostri withhold. Semplicemente tirare fuori i vostri withhold e tirare fuori i vostri withhold. D’un tratto, sarete capaci di raggiungere di più e raggiungerete di più. E la qualità del vostro raggiungere, naturalmente, sarà migliore, la qualità del vostro raggiungere sarà migliore. Il vostro tono salirà e la vostra capacità di raggiungere si estenderà. Ecco qua. La spiegazione è tutta qui.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 31 Dicembre 1961 “havingness, qualità della capacità di raggiungere”)

Non scordiamoci mai che, non importa quanto brutto e cattivo sia l’SP, se una persona va effetto con tutte le conseguenze del caso e sottostà alla soppressione, è solo perché ha abbastanza malefatte che lo rendono debole.

Altrimenti non si va effetto e non ci sarebbe nulla che possa sfasciare la propria havingness, che è uno stato mentale, una sensazione che implica ARC con l’ambiente.

Fare come hanno fatto gli “indipendenti” poi, non saprei neanche in che contesto metterlo, è tutta una roba strana, inventata da quel “creativo” rissoso di Rathbun.

Quindi il dato stabile da tener presente, quando si pensa a quel “brutto cattivo SP” che ci rovina la vita è:

«Ora la cosa spaventosa è che il comando: “Che cosa t’impedisce di raggiungere? Grazie mille. Che cosa t’impedisce di raggiungere? Grazie mille.” Non percorre bene, perché costituisce il lato “motivatore” della cosa. Si dovrebbe dire: “A chi hai impedito di raggiungere? Grazie. A chi hai impedito di raggiungere? Grazie”.»

L. Ron Hubbard
(Conferenza 31 Dicembre 1961 “havingness, qualità della capacità di raggiungere”)

Assolutamente d’accordo! Non sto neanche a perdere tempo a spiegare perché Bolivar è fuori strada di brutto. Quanto mi piacerebbe Bolivar, che tu provassi a vedere le cose con l’ottica corretta di L. Ron Hubbard.

Guarda che io ti voglio bene sul serio, tu sei il mio estremo opposto, è mica una cosa da poco, ormai ti devi tirare dietro questa zecca per sempre, perché gli estremi opposti si attraggono e quando c’è l’impatto, di solito ne esce illeso quello che ha capito un po’ meglio la legge dell’attrazione.

Ora questa l’ho inventata di sana pianta, però suona bene … eh lo so Bolivar che sono troppo saputella e baldanzosa e spocchiosetta, qua siamo su internet e sembra che ci siano persone talmente “sveglie”, che gli puoi far credere qualsiasi cosa e se la bevono d’un fiato.

Se ci fosse Ron, te lo spiegherebbe lui che bisogna stare all’occhio con le comunicazioni virtuali, altro che illuminarsi d’immenso navigando su internet, che sembra la tua specialità.

Ti potresti ritrovare con un 1.1 di quelli veri, che ti manda delle belle comunicazioni su quanto ti vuole bene, tu gli vai in pasto e ti ritrovi attorcigliato attorno un palo. A me è successo. E a te?

Va bè, ti dirò la verità: ho recitato un po’ la parte della spocchiosetta saputella, la realtà è che sono strepitosissima e simpaticissima come ti può confermare Davide, ho l’havingness alle stelle, guadagnata a sangue, sudore e lacrime, sono l’idolo di Antonello e di parecchi altri ed ho deciso che divento una mia fan!

Bolivar riprenditi, che la vita è bellissima e tu sei tu, non la valenza sintetica del rathbunino nostrano che ci salverà tutti dal fantomatico “SP”.

Ti dedico anche una Poesia con la P maiuscola perché di sì!

luce tra le mani chiuse  

Là, al centro del silenzio…

Non mi hai dato tempo
Stupido uomo senza senso
Di farti scoprire quanto sei immenso.
Ricordi?
Là, al centro del silenzio
La nostra essenza
Infiniti affini indivisibili
Nessuna interferenza.
Ricordi?
Tu che sei la mia essenza
E nel mondo non hai alcun senso
Dammi tempo
Ed un giorno scoprirai
Quanto sei immenso.

La prossima puntata, prenderò in considerazione un aspetto mistico di cui non ho mai scritto, andrò sul misticismo astrofisico spinto, come piace a Leonida.

Con Affetto
Auditor


Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.

Pubblicato in: 
17

Commenti

Ritratto di antonella

Va boh!!!!!!
Insomma le semper culpa me.....
ahahahahahhhahahha
Bene cosi' .......

Ritratto di Tonhl

Eccola l'auditoressa!!
Oh, il TR3 funziona .....tante le volte tornassero un minimo in PT... ehehe
Cmq non sono d'accordo sul fatto di Bolivar...secondo me te sei peggio...!! ahahaah (scherzo!!!)
Brava...come sempre!!! Laughing

Ritratto di Giuliana

Ehh Sì è pur sempre colpa mea, qua gira e rigira la frittata resta il fatto che overt e withold ti fregano sempre.

Ritratto di Knight Rider

Udite udite!

Ragazzi scusate, ma questa è proprio una notizia sensazionale.

Adesso i DB squirrel si associano anche con personaggi strampalati tipo Michele CaldiRisi (&Bisi) detto "chiodofisso"... sì, perchè bisognerebbe parlare con qualcuna delle ragazze che ha tampinato (per essere buoni) o perseguitato (per dirla tutta) fino a farsi blindare.

O magari con qualche inquilino dei suoi "mega business", chissà che non abbiano qualcosa da dire anche loro, visto che va tanto chiacchierando di "estorsioni". Ce ne sarebbe parecchio da raccontare.

Qualche milanese qui lo conosce di sicuro... o forse non se ne ricorda più dal raccapriccio! Laughing Laughing Laughing Laughing

I fallitologi sono sempre più uno spasso, le loro ultime "new entry" sono una più ridicola dell'altra!

Ebbravi, continuate così!
Kitt

Ritratto di Auditor

Ciao Knight Rider, non ho capito bene, chi è questa persona?

Ritratto di Knight Rider

Un fanfarone che si è messo a scavarsi definitivamente la fossa spirituale scrivendo sul blog degli squirrel, minacciando di contattare personaggi pubblici e sputando veleno su Milano Org.

Non ti sei persa niente... hai ben di meglio tu per le mani! Eh eh...

Kitt

Ritratto di Massimo

Raccolgono proprio la feccia questi squirrel.

Questo Michele ha rotto le scatole a chiunque abbia avuto contatti con lui. Innanzi tutto va specificato che non è uno scientologist. Così com'è arrivato se n'è andato, man mano che la gente capiva che tipo era.

Non so quante volte l'hanno denunciato per molestie, ha i creditori che lo rincorrono e vogliono fargli la pelle, è un caso psichiatrico. Insomma dall'org è stato cacciato nell'arco di qualche settimana dopo che si è capito che bell'arnese era e dopo che ha anche infastidito una mia amica fino al limite della denuncia per stalking.

In breve è uno psicotico della peggior  specie.
Se sono queste le reclute degli squirrel, bisogna incoraggiarli a continuare. Laughing
Max 

Ritratto di Truthraider

Insomma, scelti fior da fiore

Ritratto di Osservatore attento

Ma sì, è vero, basterebbe guardare un pochino indietro e osservare la "qualità" dei personaggi e interpreti del teatrino degli orrori degli ex Scientologist delle nostre parti: in buona parte erano dei falliti o gente che in Scientology ha chiacchierato tanto e concluso poco, o che peggio ancora ha fatto il Ponte per avere uno status e poi ha dato la colpa al "Management" per i risultati della propria etica out; in altri casi dei veri e propri psicotici criminali, chi pregiudicato e chi no.

Ma che continuino la loro campagna di reclutamento... a tutta forza!

Ritratto di Leonida

Qualcuno dovrebbe avvisare le Guardie Ecologiche perchè questi furfanti non praticano la raccolta differenziata e accentrano rifiuti tossici. Laughing

Anche questa Wendy Honnor di cui parlano oggi i junior italiani del Ratto senior è un altro esempio di di questa pratica anti-ecologica. La Wendy è fuori dai piedi da un bel po. Costei faceva squirrel con la tech di LRH mioschiata ad altre pratiche per "curare" le persone malate di cancro, sia scientologist che wog. Quando l'hanno beccata a fare queste porcate e le hanno detto di andare in cramming, ha rifiutato e ha continuato a fare squirrel. Avrà fatto anche cose buone, ma era diventata una squirrel e ora è finita tra i suoi simili.

Continuano a dire che c'è un esodo di persone dalla Chiesa. Forse è vero! Però "esodo" è una parola grossa e poco adatta per questi quattro gatti. Se i numeri lo giustificassero, al massimo potremmo dire che è una transumanza. Ma anche transumanza indica il trasferimento "temporaneo" di un gregge abbastanza consistente. Dato che il gregge di pecoroni non è per niente consistente e personalmente mi auguro che il loro trasferimento non sia temporaneo, si potrebbe dire che c'è una fuga di ratti e scarafaggi che finalmente lasciano la Chiesa e si aggregano al gruppetto squirrel. Considerata l'affnità che c'è tra immondizia, ratti e scarafaggi, direi che siamo in una via di mezzo tra un fuga di ratti e un raduno di rifiuti. 

Fuor di metafora, direi che c'è in corso un esodo di personaggi indesiderati e inquinanti. Un fatto positivo direi, una ripulitura delle nostre linea che andava fatta da tempo.

Meno male che i Rathbuniani accusano di essere squirrel i Facchinettominelliani, intanto loro sono felici di accogliere gentaglia simile a casa loro. Forza insistete, siete sulla strada giusta.
Leo

Ritratto di Auditor

Leonida, è sempre il solito ciclo, su internet puoi far credere quello che vuoi, confermo che non c'è nessun esodo, ci sono quattro andati in aceto, che usano lo "status" per fare colpo. Quelli che sono invischiati con i blog squirrel hanno l'idea che il mondo giri attorno all' indipendenza, in realtà le cose vanno avanti e la maggior parte della gente ha un modo di ragionare sano, con conseguente sanità nel modo di vivere la questione.

Ritratto di antonella

Lo sai bene Leo che loro vivono nel fantabosco.....
Poi per l'amor di Dio lontano da noi gente con 'sti precedenti penali e psichiatrici...
Sono solo guai......
Prego prego andale andale.....

Ritratto di Truthraider

La signora in oggetto ha un forte bottone di importanza personale (vedasi suo sito personale) e se si aggregata a cassius ratbrutum ha deficit visivi e valutativi non indifferenti...che accordo ha con lui???Wink

Ritratto di Anvedio

Truthraider, mi hanno girato il suo "hat write up per risolvere il cancro", garantito che è squirrel e non poco. Non so se si aggregherà a Rathbun oppure no, per ora la stanbnbo usando per cercare di fare entheta. Quel che so è che chi si assomiglia si piglia. Insomma, squirrel con squirrel, criminali con criminali. Se poi è stata una Freedom Medal Winner, beh, lo è stata, ora è squirrel. Anche Mayo è stato un auditor e C/S, ora è squirrel ed SP. Perciò, anche a lei un bel vaffa non lo neghiamo. Laughing

Ritratto di Tonhl

Insomma, anche questo fenomeno farà la fine di giacomino....solo che quando in carcere ci vai perchè molesti una donna...beh diciamo che lì ti danno il "controsforzo" della cosa.... Laughing

Ritratto di Giovanni Semplici

Veramente gran bell'articolo! E' proprio vero, gli SP, senza le "pattuglie" di PTS che li sostengono e ne propagano gli eftti, sarebbero davvero molto meno visibili. Bravissima. Continua così.

Ritratto di Auditor

Grazie Giovanni, ora continuerò prendendo in considerazione un argomento che gli squirrel aborriscono: gli oggettivi!