La Freewinds e le Mete di Scientology

(Un sentito grazie a Leonessa per l'ottimo lavoro di ricerca e redazione)

“Una civiltà senza pazzia, senza criminali e senza guerre, in cui le persone capaci possano prosperare e gli esseri onesti possano aver dei diritti, in cui l’uomo sia libero di innalzarsi a più elevate altezze; queste sono le mete di Scientology”. – LRH

Un’Evoluzione rivoluzionaria: i “Miracoli” Della Freewinds

In precedenza, qualche squirrel ha fatto menzioni fuori luogo sulla motonave della Sea Org, la Freewinds, e sui coniugi Pierluigi e Lina Cordini, due Scientologist di lungo corso, dal 2004 nella Sea Org in forza alla Nave, l’Organizzazione che consegna i Livelli del Ponte più elevati in Scientology.

Una cosa che gli SP difficilmente riescono a includere nel proprio campo visivo è che Scientology non ha a che fare “soltanto” con la creazione di Clear e OT a livello individuale, ma anche di cambiare le condizioni della società e de-aberrarla per mezzo della conoscenza di Ron.

Siccome abbiamo visto i recenti video del Viaggio Inaugurale della Freewinds e abbiamo sentito parlare delle iniziative della Nave in Colombia, abbiamo pensato di sentire proprio il parere dei Cordini su quello che si fa all’altro capo dell’oceano.

La storia degli ultimi anni dei coniugi Cordini è costellata di soddisfazioni e onori al merito e caratterizzata da una sorta di “seconda giovinezza” al giro di boa dei sessant’anni, ma questo articolo non vuol essere una celebrazione di due membri della Sea Org, seppur OT e Scientologist veterani, o della loro famiglia, conosciuta e stimata in ambito ecclesiastico.

Piuttosto, le carognate senza esito degli SP sul loro conto ci hanno dato lo spunto per interpellare proprio i diretti interessati e per raccontare una storia veramente theta. Una storia che mostra come la tecnologia di Ron, se messa in pratica su vasta scala, possa conseguire degli obiettivi straordinari e influenzare positivamente intere nazioni.

Proprio come Ron voleva.

Ecco un resoconto scritto circa un mese fa di proprio pugno da Pierluigi Cordini, auditor di Classe IX e di SOLO NOTs, Scientologist dal 1977, Patrono con Onore della IAS e un tempo Direttore Esecutivo dell’Org di Brescia.

Ciao a tutti!

Attualmente ci troviamo a Cartagena, una città di circa un milione di abitanti, che è anche il porto più importante della Colombia.

Da quando la Freewinds è arrivata qui, la città è cambiata e la Colombia è cambiata. Sembra impossibile, sembra fin troppo semplice, ma la Campagna delle Via della Felicità in questo paese ha avuto e sta avendo un successo tale che la criminalità da queste parti e' diminuita di oltre il 50% e contemporaneamente alcuni capi della Polizia, dell'Esercito, della Marina e perfino dei Servizi Segreti della Colombia sono diventati amici della Freewinds e grandi sostenitori della Campagna.

immagini Freewinds

L'azione di successo e' sempre stata la diffusione, da parte della Freewinds (grazie alle donazioni del pubblico da tutto il mondo), dei “semplici” opuscoli della Via della Felicità, e la costante risposta alle continue richieste di ulteriori opuscoli che man mano si rendevano indispensabili, visto l’effetto che stavano producendo sulla comunità locale.

Alcuni, come il Colonnello Prado e il Generale Restrepo, capo della Polizia della città di Cartagena, sono anche diventati Scientologist.

Il Colonnello Prado ha attestato un Life Repair una ventina di giorni fa all'Org di Bogotà: il suo successo è il successo di un vero Scientologist, totalmente motivato e consapevole della potenza delle Tecnologia di Ron.

Il Generale Restrepo invece è stato sulla Nave tutta la scorsa settimana con la sua famiglia, moglie, due figli e la cognata e hanno tutti fatto dei Corsi di Base, oltre ad aver ricevuto un Corso di PE.

Carlos RaminoIl Generale Mena, che è il capo dell’Interpol e dei Servizi Segreti Colombiani (il servizio corrispondente all’FBI negli Stati Uniti) nel Maggio scorso ha consegnato al nostro LRH Host una targa di riconoscimento a Ron, che è a dir poco toccante per la gratitudine che manifesta a LRH e alla teconologia di Scientology.

Pensate: l’Interpol! Uno dei gruppi che più di altri, in passato, è stato strumentalizzato per diffondere menzogne su Ron e su Scientology… ora comincia a passare dalla nostra parte.

E ancora, pensate: abbiamo la Polizia colombiana in Accademia! Nell’Italia dell’inizio degli anni ottanta una notizia del genere sarebbe stata ricevuta (e lo è stato…) con grande preoccupazione. Qui invece la loro presenza ci fa solo piacere: questi ragazzi non hanno pregiudizi e non danno retta alle dicerie; al contrario, stanno diventando Scientologist e si rendono conto di quanto la Tecnologia potrà aiutarli nel loro lavoro quotidiano.

Questa sera il CO della Nave ci raccontava che c’è stato un gruppo di poliziotti che hanno partecipato al Clearing Congress! Hanno fatto i TR di Alta Scuola e uno di loro era felice di non aver più bisogno di usare le armi: con gli strumenti che stava apprendendo gli bastavano controllo e Tono 40 per gestire anche le situazioni più pericolose.

Quando, la mattina di qualche giorno fa, siamo arrivati a Cartagena (che come ho detto è il porto più importante della Colombia), sulla banchina c’era la Banda della Polizia a darci il benvenuto. 

immagini Freewinds

E pensare che tutte queste attività sono solo “collaterali” al lavoro che già facciamo tutti i giorni: io, particolarmente, mi dedico da mattina a sera tardi ad audire lo staff con l’obiettivo di portare tutta la squadra a SOLO NOTs. Ma come ben sapete, la Nave consegna Nuovo OT VIII, e questo è il nostro principale prodotto.

  immagini Freewinds

Insomma, tutto questo mi ha portato a un’ulteriore riflessione.

Guardando ciò che sta succedendo qui in Colombia, noi della Freewinds stiamo vedendo con i nostri occhi come Scientology e’ in grado di cambiare una società. Voglio dire: sta succedendo davvero!

immagini Freewinds

Allora ricordate sempre che questa è la realtà. Non quella dei giornali che non riescono a vedere altra realtà se non quella che hanno in mente o quella falsa per la quale sono stati pagati; o quella che qualche povero perdente vorrebbe far credere per giustificare i propri fallimenti.

Questa è Scientology. Questa è la Tech di Ron che stiamo mettendo in pratica.

Un grande abbraccio a tutti voi.

E soprattutto grazie a Ron

Pierluigi e Lina

oOo


Per leggere i commenti all'articolo sul vecchio blog visita questa pagina.

Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.