Lo strano legame tra Rathbun e Ortega

rathbun ortega soldi

«GLI INDIVIDUI CHE HANNO UNA MENTE CRIMINALE TENDONO A METTERSI IN COMBUTTA, DATO CHE LA PRESENZA DI ALTRI CRIMINALI VICINO A LORO TENDE A COMPROVARE LE LORO IDEE DISTORTE SULL’UOMO IN GENERALE.»

L. Ron Hubbard
(HCO PL 15 settembre 1981 “La mente criminale”)

Ricordate il giornalista d’assalto Tony Ortega , quello che ha scritto un articolo al giorno contro LRH e Scientology per anni? Indagato per traffico sessuale di ragazze minorenni e altre amenità simili, qualche mese fa ha perso il posto di capo redattore del “Village Voice” di New York per questa sua psicosi maniacale di scrivere contro Scientology. Ne abbiamo parlato nell’articolo Tony Ortega perde il posto.

Un personaggio di questa fatta non poteva non piacere “all’amico di Ron” Marty Rathbun, che infatti non si è fatto scrupoli a cooperare con lui e a considerarlo un amico; arriva al punto di chiamarlo “fratello”. Nella sezione Tony Ortega" troverete i dettagli di questa cooperazione.

Va da sé che se Tony Ortega, l’amico fraterno di Marty Rathbun, è nemico giurato di LRH e di Scientology, è improprio dire che Marty Rathbun è amico di LRH e un “salvatore” di Scientology.

Un’equazione semplice da capire per una mente scevra da pregiudizi, impossibile quindi che la comprendano gli squirrel indipendenti che hanno scelto di credere alle panzane di Rathbun.

Se non si conosce il vero movente di questi due personaggi, potrebbe davvero sembrare un rompicapo cercare di comprendere lo strano legame che lega Marty Rathbun a Tony Ortega .

Iniziamo da Marty Rathbun.

Da quando ha iniziato a consegnare “ consulenza ” basata sulla tecnologia alterata di Scientology è andato molto alla deriva.

Sul suo blog rimugina sul Buddismo e altri sentieri di ricerca di illuminazione spirituale, rendendo chiaro che li sta incorporando nella tecnologia alterata, che i suoi clienti cercano.

Ma dalle notizie che ci arrivano, molti dei clienti di Rathbun si sono recati in Texas da lui una sola volta per ricevere questa strana forma di consulenza, senza farvi più ritorno.

Abbiamo anche notato che Rathbun ha estrapolato delle parti di libri pubblicati in proprio riproponendoli come “commenti” sul suo blog. Questo indica che i suoi libri non devono aver venduto granché e questi commenti sono stati pubblicati come uno strumento di marketing per invogliare più persone a comperare i libri.

E’ un’ovvia forma di auto-promozione e una mossa disperata per guadagnare qualche soldo in più dalla vendita dei libri. Un rimedio alla scarsità di clienti che, a quanto pare, si guardano bene dal tornare da lui dopo che ci sono stati una prima volta.

Vedetela in questo modo: se una persona desidera praticare il Buddismo o provare la terapia cognitiva (una delle nuove favorite di Rathbun) invece della tecnologia di LRH, non ha bisogno di viaggiare fino a Bulverde, in Texas.

In ogni caso Rathbun ha bisogno di entrate, specialmente da quando sua moglie Monique Rathbun ha perso il suo impiego, prima di mettere su casa con Rathbun.

Inoltre, nonostante il miscuglio che sta facendo di religioni orientali e psicoterapia, Rathbun insiste nel sostenere che crede nella dottrina scritta da LRH.

Questo ci porta a Tony Ortega.

Dopo aver perso il posto al Village Voice, Ortega scrive sul suo blog dalla casa della sua ragazza, Arielle Silverstein . Saèèiamo anche che Ortega sta finanziando il suo blog – e la sua vita – con la paga della Silverstein, che lavora alle Nazioni Unite, e con i residui della liquidazione presa dal suo ex-datore di lavoro.

Ortega adora (è ossessionato) pubblicare pezzi anti-Scientology che includono attacchi diretti a LRH.

Questo non dovrebbe essere un motivo di attrito da lui e Rathbun? Penseresti di sì, ma in apparenza non lo è. Si congratulano l’un l’altro sui rispettivi blog e spesso linkano a vicenda i  loro post.

Oltre a scambiarsi complimenti, Tony Ortega ha fatto visita in Texas a Rathbun parecchie volte, confermando lo stretto rapporto tra loro. Esattamente come quando Ortega lavorava al Village Voice , perpetuando quest’alleanza, Rathbun sta tacitamente smentendo la sua asserita fede nella dottrina di LRH.

Per farla breve, abbiamo fatto una ipotesi piuttosto fondata su cosa lega Marty Rathbun a Tony Ortega: il denaro.

Rathbun ha un disperato bisogno di entrate e Ortega non è da meno. Sfidando ogni probabilità, Ortega sta cercando di trasformare il suo blog in un libro. Infatti, lo ha annunciato dicendo che sta cercando di trovare un editore, ma fino ad ora nessuno ha abboccato.

Essendo il bisogno denaro il loro denominatore comune e la loro motivazione, Rathbun e Ortega hanno entrambi bisogno di qualcosa da offrire. Ecco cosa è diventata per entrambi Scientology.

E’ una motivazione materiale, nonostante la simulata lealtà spirituale che Rathbun fa trasudare dai suoi post. Lo stesso vale per i sermoni moralizzanti anti-Scientology di Ortega, che dovrebbero essere disapprovati da Rathbun.

Alcuni si potrebbero anche spingere a definirli sanguisughe. Dopo tutto, non fanno altro che agire da parassiti sulla religione dalla quale uno di loro (Ortega) è ossessionato e che l’altro ha abbandonato.

Etica e Verità


Per commentare l'articolo vai al forum.

Pubblicato in: