Marty Rathbun lo Squirrel Intelligente

È uno squirrel! È ufficiale!
Marty ha perfino messo il cartello davanti a casa sua.

proprietà privataSe qualcuno aveva ancora dei dubbi, ora il fatto che Marty Rathbun sia uno squirrel, è ufficiale. Per chi non parla inglese, il cartello esposto da Marty dice:

PROPRIETA’ PRIVATA ACCHIAPPA SQUIRREL NON AMMESSI Sono ammesse persone di produzione o i loro agenti. Le violazioni verranno perseguite legalmente.”

Vogliamo spiegare perché nel titolo abbiamo usato l’aggettivo “intelligente”, visto che dopo tutto Rathbun è quotidianamente impegnato a spargere bugie e a fare squirrel (cose poco intelligenti da fare). Ecco cosa dice LRH nella Serie del C/S 22 “PSICOSI”.

“E’ ora possibile fornire una precisa definizione di pazzia.

La definizione è: PAZZIA E’ LA VOLONTA’ NASCOSTA O MANIFESTA, MA SEMPRE COMPLESSA E CONTINUA, DI DANNEGGIARE O DISTRUGGERE.”

Forse l’unica cosa spaventosa riguardo a ciò è l’intelligenza con cui può essere celata. Mentre una persona sana si può arrabbiare o turbare e diventare distruttiva per brevi periodi di tempo, ma poi si riprende, il pazzo la maschera e ha emozioni negative in modo continuativo e non si riprende.” (Estratto da processing moderno) – Ron 

Quindi in che modo Marty è intelligente?

Continua a sviare l’attenzione delle persone dalle cose che svelerebbero la sua vera natura, dalle cose che permetterebbero alla gente di capire che lui è, a tutti gli effetti, uno squirrel e un SP e che la sua vera intenzione è quella di danneggiare e distruggere.

Ecco perché, facendo un’analisi del suo blog, lo vediamo pubblicare dati irrilevanti sul gruppo cyber-terrorista degli Anonymous, usare ogni possibile scusa per attaccare celebrità, attaccare COB per ogni cosa che va storta nel suo micro-universo, cercare di coinvolgere nelle sue pazzie la comunità locale, farsi passare come martire, e così via.

Marty Rathbun crea questi conflitti, dibattiti e guerre come arma per sviare l’attenzione e per mantenere i suoi seguaci concentrati sul combattere “i mulini a vento”.

Marty Rathbun è squirrel fino al midollo, questa è la sua essenza e questo è quanto non vuole che le persone sappiano. Questo è il suo grande, continuo withhold quasi scoperto. Questo è ciò che sta cercando di nascondere, ciò da cui non può scappare. Questo è ciò che non vuole che le persone osservino e il motivo per cui devia l’attenzione su cose che non c’entrano niente e il motivo per cui continua a inondare il suo blog prendendo di mira obiettivi  sbagliati e inserendo dati aggiunti non applicabili (N.d.T: Added inapplicable data).

Nella Serie dei Dati, LRH dice: “Spesso i dati aggiunti vengono messi lì per nascondere negligenza del dovere o per mascherare una vera situazione. Certamente significa che la persona sta oscurando qualcosa”.

Siamo ben consapevoli che le sparate di Marty sugli executive della Chiesa sono un cumulo di bugie ideate per istigare e disaffezionare le persone. E’ una cortina di fumo che Marty innalza per nascondersi. Per dimostrare la veridicità di questa affermazione, immaginate per un attimo che ogni cosa negativa da lui detta riguardo ai membri della Chiesa sia in effetti vera. Solo per un attimo, come esercizio, fate finta che sia tutto vero.

Anche se così fosse, qual è la spiegazione che Marty fornisce riguardo al fatto di dare NOTS a PC sui gradi inferiori? E sul dare OT 4 usando le tecniche di OT 5? E sul fatto di aggredire fisicamente i suoi PC durante le sedute? E sul dare 30 sedute di seguito senza mai fare esaminare il folder da un C/S? E sul consegnare il “Clear” a persone senza aver studiato il folder? E sul dare i livelli OT a persone che non sono preparate per riceverli? E sul rifiutarsi di tirar fuori i withhold ai PC? La lista del suo auditing squirrel potrebbe continuare all’infinito.

E come amministratore, in che modo Marty spiega le oltre 40 aggressioni fisiche da lui perpetrate sugli staff? E le interviste di etica squirrel? E le ingiustizie con cui eliminava dal posto le persone? E l’organigramma off policy da lui creato? I posti che ha distrutto? Le “sedie musicali”?

Vedete, Marty non può sfuggire al fatto di essere uno squirrel fatto e finite. Lui sa di esserlo e sa anche che se il suo pubblico arrivasse davvero a comprenderlo chiaramente, perderebbe qualsiasi sembianza di credibilità ai suoi occhi.

Non si tratta di aver commesso delle out tech una o due volte, ma di averlo fatto costantemente dal 1993 in poi, da quando era sull’RPF ad oggi. Marty ha dimostrato abbondantemente di NON POTER applicare la tech standard sulle persone.

Lo stesso vale per il resto della tecnologia di Scientology, sia che parliamo di etica, tech o admin, Marty non era in grado di applicare nessuna di essa senza fare squirrel.

Quando Marty audisce i suoi PC a Casablanca, fa squirrel. Non stiamo parlando solamente delle out tech ovvie, tipo nessun folder del PC, nessun C/S, nessuno studio del folder, nessuna lista di correzione, nessun esaminatore.

E non stiamo neanche parlando del fatto che in seduta non è in grado di leggere correttamente l’E-meter e che indica F/N e letture in base alle sue sensazioni, invece che in base a quanto sta accadendo al PC.  E non è neppure il fatto che non sia in grado di ripulire le rotture di ARC del PC, i Problemi del Tempo Presente e i suoi withhold, in quanto percorre motivatori e critiche e non tira fuori i withhold.

Non è solamente il fatto che Marty imbocca cognition ai suoi PC e valuta per loro in seduta o, se un PC dovrebbe fare gli Oggettivi, Marty gli farà fare i livelli OT. E neanche il fatto che usa un E-meter che non funziona.

Il fatto è che le attività squirrel di Marty vanno ben oltre a tutto questo. Marty altera i procedimenti di Scientology in modo compulsivo percorrendo sui PC cose di sua invenzione. Se un procedimento dice di fare A, poi B e poi C, Marty di sicuro farà B poi X e poi si inventerà il gradino G.

Marty NON PUO’ amministrare un singolo procedimento fino al suo completo e corretto Fenomeno Finale senza alterarlo in qualche modo o senza violare il codice dell’auditor. E’ uno squirrel genuino.

Un grosso indicatore di quanto sia squirrel è il fatto che i suoi più vicini sostenitori non si faranno audire da Marty. Mike Rinder non andrà in seduta con lui , neanche Sam che, dopo l’ultima seduta con Marty, è ritornata a prendere droghe. E Mosey, la moglie di Marty, che non è più andata avanti nell’auditing, dopo il bizzarro annuncio di un anno fa di aver fatto il Grado 4 e attestato Clear. Neanche Matt e Amy Scobee, che non gli si avvicinano se ha in mano un E-meter. Jason Beghe si farebbe una canna piuttosto che avere una cognition nelle vicinanze di Marty. Steve Hall e Haydn James hanno ricevuto dell’auditing da lui e gli girano al largo. Perché?

Sanno perché. Noi sappiamo il perché. Marty sa il perché. E’ perché è uno squirrel ed è pericoloso.

Questo è un fatto e non un’opinione. Marty non è squirrel perché lo stiamo dicendo noi, lo è perché altera e applica in modo scorretto la tech OGNI VOLTA che prende qualcuno in seduta.

Il business plan di Marty è di finanziare la sua strategia a lungo raggio, di estorcere denaro alla chiesa audendo persone abbindolate che si sono bevute le sue bugie. Ma anche quei poveri abbindolati non vogliono finire come Jason Beghe o peggio.

Ora sapete perché Marty crea conflitti e distrazioni cercando di coinvolgervi. Non fatevi infinocchiare.

Osservate attentamente quest’uomo e i suoi prodotti e chiedetegli come mai altera la tech e come mai fa squirrel. E se siete con lui, mettetelo alla prova. Chiedetegli cose penserebbe LRH di un auditor che audisce un PC da Procedimenti Oggettivi su NOTS o qualsiasi altra cosa squirrel che lo avete visto fare (che cosa dice LRH riguardo agli F/N? Che cosa direbbe del fatto di non usare un C/S? Eccetera).

State in guardia riguardo alle sue risposte “loquaci” e scoprirete da voi stessi la completa verità su Marty Rathbun e le sue vere intenzioni: danneggiare e distruggere.

Etica e Verità


Per leggere i commenti all'articolo sul vecchio blog visita questa pagina.

Per continuare a commentare l'articolo vai sul forum.