Mark "Marty" Rathbun

Pubblicato il 6 Ago 2011

Continuando con la serie degli Atti Soppresivi, quello di spargere dicerie malvagie è un atto che a Marty Rathbun viene molto naturale. Secondo lui, ogni cosa sbagliata all’interno della Chiesa, deve essere attribuita a COB. Marty porta il suo odio a livelli estremi, insinuando che COB è responsabile di ogni azione intrapresa da ogni staff member, in ogni org e in ogni momento. I suoi emuli italiani fanno da ripetitore, traducendo letteralmente i suoi sproloqui per i seguaci di lingua italiani. La loro fantasia non arriva oltre questo, dimostrando di essere semplicemente complici in valenza dell’SP.

Pubblicato il 5 Ago 2011

Vogliamo condividere con i nostri lettori un ulteriore esempio del concetto che Marty Rathbun ha della Standard Tech di Scientology. Recentemente Marty si è vantato sul suo blog di aver consegnato a un Preclear 3 gradi completi di Scientology in 10-12 ore, il che equivale ad una confessione pubblica che “l’auditing” che consegna è “quickie”. Una lampante violazione di due policy fondamentali di LRH: Mantenere Scientology in Funzione n. 1 e Degradazioni Tecniche.

Pubblicato il 3 Ago 2011

Abbiamo parlato diverse volte in questo blog della campagna di Black PR che Marty Rathbun & soci stanno portando avanti, non solo spargendo dicerie e bugie via Internet e cercando di distogliere gli Scientologist dalla Scientology standard, ma anche vendendo le loro storie a nemici storici di LRH e di Scientology nel mondo dei mass media. Abbiamo già dimostrato che le accuse lanciate da Marty Rathbun, Mike Rinder e i loro complici, inclusi gli squirrel italiani, e poi ritrasmesse dai media, sono totalmente false, dalla prima all’ultima.

Commenti: 2
Pubblicato il 1 Ago 2011

“Organizzare un gruppo scissionista per usare i dati di Scientology o una parte di essi per distrarre le persone dalla Scientology standard”. – LRH (Dal libro “Introduzione all’Etica di Scientology” – Atti Soppressivi). La parola “per”, nella frase “per distrarre le persone”, significa “allo scopo di”. Faccio questa precisazione perché, tranne pochi casi, Marty Rathbun non ha raggiunto tale scopo e non è riuscito affatto a distrarre le persone dalla Scientology standard, ma questo è il motivo per cui ha organizzato un gruppo scissionista.

Pubblicato il 30 Lug 2011

Quella di Richard Nisbet non è una vicenda italiana, ma abbiamo voluto inserirla in questa serie, posticipandone una nostrana, perché si tratta di una storia particolare e sofferta. Rich e Barb sono veterani dell’area di Chicago. L’esperienza del contatto con gli squirrel di Rich e della moglie Barb (Barbara) ha lasciato segni indelebili. Infine Rich ha affrontato Rathbun faccia a faccia contestandogli le sue bugie.

Pubblicato il 27 Lug 2011

Qualche giorno fa è apparso un video interessante su martyrathbunblog.com e un utente ha segnalato il link in un suo commento. In seguito a questo ci sono giunte varie e-mail di utenti che non parlano inglese e che vogliono comprendere bene di cosa si tratta. Perciò abbiamo tradotto il testo e sottotitolato il video che troverete in calce a questo post.

Pubblicato il 23 Lug 2011

Quando si leggono le cose che Marty Rathbun scrive, bisogna sempre applicare i principi contenuti nell’HCOB di LRH La Mente Criminale, con la certezza che Marty accusa altri proprio delle cose di cui lui stesso è colpevole. Su Etica è Verità abbiamo già evidenziato il meccanismo di questa mente criminale all’opera (vedere articolo Dannati per loro stessa ammissione), ma c’è una situazione che ancora persiste nel presente che riguarda Marty e che vogliamo portare alla vostra attenzione.

Pubblicato in: Mark "Marty" Rathbun
Pubblicato il 22 Lug 2011

È uno squirrel! È ufficiale! Marty ha perfino messo il cartello davanti a casa sua. proprietà privataSe qualcuno aveva ancora dei dubbi, ora il fatto che Marty Rathbun sia uno squirrel, è ufficiale. Per chi non parla inglese, il cartello esposto da Marty dice: “PROPRIETA’ PRIVATA ACCHIAPPA SQUIRREL NON AMMESSI Sono ammesse persone di produzione o i loro agenti. Le violazioni verranno perseguite legalmente.”

Pubblicato il 21 Lug 2011

Su questo blog abbiamo scritto molte volte che Rathbun mente abitualmente. Ovviamente gli squirrel indipendenti, difensori d’ufficio del loro leader carismatico, non sono contenti che lo diciamo. E’ logico. Se accettassero che Rathbun è un bugiardo tutto il credo della banda Rathbun crollerebbe. Eppure abbiamo documentato ripetutamente che questo è vero: RATHBUN E’ UN BUGIARDO. Se leggete con attenzione gli articoli delle categorie che riguardano Rathbun, in particolare l’articolo “Marty Rathbun – L’Aiuto e il Tradimento”, scoprirete che ha mentito molte volte su Miscavige, sulla propria storia personale, su quel che ha fatto quando era nella Sea Org, eccetera.

Pubblicato il 16 Giu 2011

La vera storia dell’ascesa e declino di Rathbun, Rinder e DeVocht Perché questo trio di bugiardi ha dato inizio alla campagna di menzogne contro Miscavige e contro la Chiesa? Il movente per le loro false accuse è meschino e dovrebbe far riflettere coloro che gli hanno dato credito e che hanno accettato per buone le dichiarazioni, altrettanto false, che hanno sviluppato nel prosieguo della loro campagna denigratoria.

Commenti: 1

Pagine

Subscribe to Mark "Marty" Rathbun