Storie di Sesso e Spie

uomo con donna con sfondo piazza

«Ogniqualvolta noi stiamo veramente vincendo, gli squirrel iniziano ad urlare. Si può riconoscere quando una persona è uno squirrel. Urla o crea problemi solo quando noi vinciamo.

Un successo spettacolare può quadruplicare il numero di lamentele. Alle persone che si lamentano dite: “Vieni da noi, diventa Clear”. Altrimenti lasciate perdere.

Per comprendere uno squirrel, considerate la reazione di una persona che non potrebbe percorrere il quinto stadio di Aiuto “In che modo un’altra persona potrebbe aiutare un’altra persona”. Un pensiero del genere fa dare di volta il cervello a certi individui. Questi sono gli squirrel. Non possono vedere altre persone aiutare altre persone senza diventare dei forsennati.

Non c’è niente di personale nell’avere squirrel. Anche gli eroi possono avere i pidocchi.»

L. Ron Hubbard
(HCO PL 1° maggio 1958 “Indizi di successo”)

Nell’ultima decina di giorni Marty Rathbun e combriccola hanno fatto una cagnara indecente su alcune notizie che, secondo loro, erano epocali e importantissime. Al solito l’incapacità di Rathbun di valutare i dati e le importanze relative smaschera crudelmente il suo disastroso stato mentale.

L’inabilità dei suoi scagnozzi di capire che hanno a che fare con uno psicotico criminale rivela che anche loro non sono messi meglio.

Gioco forza, i giornali spazzatura e i giornalisti immorali stile il pornografo Tony Ortega sguazzano volentieri nell’entheta e li aiutano a gonfiarlo e alterarlo per fare sensazione. Rathbun e soci scodinzolano e si prestano a questo gioco indegno, sfruttando ogni occasione senza riguardo nemmeno per i morti e per i bambini.  Si veda la sezione Squirrel e media per farsi un’idea.

Entrambe le categorie di parassiti esistono e vivono perché succhiano il potere e l’importanza di coloro che attaccano, in questo caso Scientology. Senza il potere altrui sarebbero al livello di barboni che vivono di sussistenza. Vedere Pidocchi, squirrel e dati contrastanti.

Ovviamente, come abbiamo visto già numerose volte, le loro chiassate sono tutte destinate a fallire e a svanire nel nulla. Un destino da falliti perenni e ripetitivi.

Hanno cavalcato l’onda del divorzio di Tom Cruise e Kathy Holmes come se fosse l’arma totale che avrebbe realizzato finalmente il loro scellerato sogno di annientare Scientology. Un sogno stupido, oltre che criminale, quello di un pidocchio che vorrebbe vedere morire il cane su cui vive morendo lui stesso di conseguenza. Si sa, criminali così malconci tendono al suicidio.

Hanno lordato di menzogne ogni dettaglio di questa storia, sicuramente non piacevole per i coniugi Cruise, ma, con rammarico di Rathbun e soci, a distanza di pochi giorni, l’affaire Tom e Kathy si sta già sgonfiando rendendo evidenti le menzogne dei media e degli squirrel. Ancora una volta rimarranno delusi e già Rathbun, senza neanche vergognarsi, sta inventandosi bugie sui figli adottivi di Tom per rimediare in qualche modo all’ennesimo flop.

Contemporaneamente hanno cercato di far cagnara dicendo che una Missione israeliana aveva lasciato la Chiesa per passare agli squirrel. “Notizia” strombazzata come se fosse una primizia, tacendo però sul fatto che quella Missione non c’era affatto e che si trattava di due persone che già da tempo erano in combutta con Rathbun facendo i doppiogiochisti mentre fingevano di stare con la Chiesa, più o meno come i coniugi Lugli.

Il tutto ovviamente amplificato con la complicità del porno giornalista Tony Ortega .

Vediamo come descrivono la vicenda e le figura di Ortega in un recente articolo del martyrathbunblog.com:

Siamo stati recentemente informati del fatto che due infiltrati di Marty Rathbun sono stati scoperti a spiare nella Chiesa per conto della Rathbun Inc. Le talpe, Dani e Tami Lemberger, fingendo di essere ancora Scientologist, stavano in realtà pugnalando alle spalle i loro “amici” Scientologist.

Una volta scoperti, sono stati espulsi dalla Chiesa per la loro disonestà e, non appena ricevuta notifica dell’espulsione, il loro burattinaio, Marty Rathbun, li ha messi in comunicazione con il giornalista Tony Ortega . Un individuo così ossessionato da Scientology da non essere più in grado di fare un giornalismo onesto, come dimostrato dal fatto che sfrutta il suo stesso datore di lavoro (il Village Voice Media ) per trarre profitto da annunci che promuovono il traffico sessuale di minorenni proprio sulle pagine del giornale online.

Da quanto riportato in un articolo intitolato «L’etica di Ortega messa in discussione dallo scandalo della sua relazione sessuale con una “fonte”» , Tony Ortega sta intrattenendo una relazione sessuale con Arielle Silverstein, una delle fonti del Village Voice.

Pubblichiamo qui integralmente l’articolo di Jason Mark:

  L’etica di Ortega messa in discussione
dallo scandalo della sua relazione sessuale con una “fonte”

di Jason Mark
8 giugno 2012

tony ortega e arielle silverstin 

Arielle Silverstin & Tony Ortega

Un ex-dipendente del Village Voice ha recentemente fornito rivelazioni scioccanti riguardo a Tony Ortega , redattore del Village Voice , dichiarando che non solo Ortega è stato l’artefice della modifica del modulo pubblicitario di Backpage.com per fornire un accesso agevolato a chi vuole pubblicare annunci pornografici on-line, ma che sta anche intrattenendo una relazione sessuale con una delle sue fonti di notizie, il che rappresenta una severa violazione dell’etica giornalistica.

Quando Tony Ortega è approdato come editore al Village Voice, il quotidiano era la casa di stelle del giornalismo quali Nat Hentoff (che si era unito al giornale nel 1958) e Lynn Yaeger, critica di moda sin dagli anni ’60. Il primo incarico ricevuto da Ortega dai proprietari del giornale era di ridurre i costi di redazione, che implicava il licenziamento di quasi metà dello staff della redazione e della sezione degli annunci economici. Mise poi mano in quello che allora era considerato un peso morto della società, la Backpage.com.

Mentre da un lato Backpage compete con Craiglist per quanto riguarda annunci economici nel settore immobiliare e quello del lavoro, dall’altro circa un quarto degli annunci sul sito appaiono sotto la sezione “Servizi per Adulti”, il che include escort, spogliarelliste e offerte di prestazioni sessuali. Su una tipica Backpage della città di New York ci sono più di 500 donne elencate come escort, che promuovono i loro servizi con titoli di vario tipo. Secondo una ricerca fatta dal Gruppo AIM, ditta di ricerca e consulenza sui media, si stima che questi annunci, che costano 17 dollari l’uno, creino un profitto di 30 milioni di dollari all’anno alla società madre.

annuncio world erotic art museumIl New York Times ha recentemente calcolato che la Backpage ora ospita il 70% di tutti gli annunci on-line di prostituzione. Altre fonti dichiarano che la Backpage.com del quotidiano Village Voice si è accaparrata l’80% degli annunci on-line di prestazioni sessuali di vario genere.

E se il fatto di fare soldi con annunci di prestazioni sessuali non fosse sufficientemente negativo, il soggetto principale degli annunci su Backpage, che ha sollevato un’onda di sdegno tra funzionari, attivisti nel campo dei diritti umani, leader religiosi, procuratori e forze dell’ordine, è che tali annunci sono usati da elementi criminali per il traffico sessuale di minori.

Nonostante l’ambigua dichiarazione di Liz MacDougall, avvocatessa apologeta di Backpage.com, che il suo cliente è “un alleato della lotta al traffico umano”, il Village Voice Media si è rifiutato di autorizzare una verifica sull’età delle persone che pubblicano gli annunci di natura sessuale su Backpage.com e ha attaccato la legge statale di Washington contro il traffico umano sporgendo denuncia per impedirne l’uso. I proprietari del Village Voice Media fingono che ci possa essere un uso legittimo per gli annunci sessuali on-line, ma quante interpretazioni possono esserci per un annuncio che dice “blow and go” [ndr: “Un pompino e via”]?

Il sito ha attirato l’attenzione dei procuratori dei 51 Stati che stanno indagando per trovare abusi su minori. L’anno scorso Tony Ortega , aveva difeso Backpage dalle accuse di favorire il traffico sessuale scrivendo un redazionale in cui diceva che “I dati dietro questa ‘epidemia’ sono molto lacunosi. Contengono supposizioni da parte di professori attivisti, di scienza-spazzatura portata avanti da gruppi no profit che cercano di spillare denaro al Congresso e di manipolazioni da parte di gruppi religiosi che nascondono le loro vere intenzioni per quanto riguarda le prestazioni sessuali.”

L’estate scorsa, mentre il Village Voice stava vivendo un altro round di licenziamenti dello staff della redazione e Backpage.com iniziava ad attirare l’interesse dell’Avvocatura Generale dello Stato, Tony Ortega ha violato un saldo principio del giornalismo: quello di tener separato il lavoro di redattore dal business che deriva dall’amministrare un quotidiano, usando il suo giornale e un sito online per difendere in modo strenuo Backpage.com, attaccando gli attivisti che stavano denunciando pubblicamente il sordido business del traffico sessuale negli Stati Uniti, nel quale la società di Ortega stava giocando un ruolo principale. Circa in questo periodo Ortega ha violato un altro saldo principio etico del giornalismo dando inizio a una relazione sentimentale con una delle sue fonti, Arielle Silverstein. Silverstein è un’avvocatessa nata in Isreale che lavora nell’Unità di Valutazione del Management presso le Nazioni Unite.

Nel novembre 2011 Ortega e la Silverstein si sono recati in Israele e lei è stata la fonte principale di una storia che Ortega ha pubblicato poi quell’anno.

Nel gennaio di quest’anno, Ortega è andato a vivere con la Silverstein in un appartamento sull’East 89th Street. All’apparenza la Silverstein è la tipica beneducata e gentile professionista di New York. Ma su Internet, la Silverstein diventa una persona del tutto diversa, un’identità che le si confà meglio. Usando nomi falsi sui suoi account Facebook, Twitter e Pinterest e scrivendo su blog incluso quello dell’Huffington Post, si lancia in invettive alquanto sconvenienti per una dipendente delle Nazioni Unite. Si è scelta il nome di Bozuri su un sito che si chiama “Why We Protest”, un forum gestito dagli Anonymous dove lei appare come la  fonte di Ortega – Bozuri si assicura anche che gli articoli di Village Voice protetti da copyright siano rimossi da questo forum degli Anonymous , su ordine di Ortega.

Molti dei suoi posting su Why We Protest sono stati fatti dal suo computer, nella sede delle Nazioni Unite. La cosa è alquanto oltraggiosa poiché la maggior parte dei posting della Silverstein sono invettive anti-religiose (definisce se stessa “un’ebrea atea”) e sembra che nessun gruppo scampi alle sue critiche: è anti-Musulmana, anti-Cristiana, anti-Gesù Cristo, anti-Ebrea, anti-Scientologist e “anti" riguardo a tutto ciò che ha carattere religioso. Infatti, la Silverstein si prodiga nel ritrasmettere ai suoi vari “seguaci” tutti gli articoli anti-Scientology scritti da Ortega.

Uno dei problemi con le invettive anti-religiose che la Silverstein mette online è che spesso sono scritte durante il suo orario di lavoro, dalla sua scrivania alle Nazioni Unite. La Silverstein sta violando parecchie delle regole per lo staff delle Nazioni Unite che dicono che “mentre le opinioni e convinzioni personali dei membri dello staff, incluse le loro convinzioni religiose, rimangono inviolabili, i membri dello staff si dovranno accertare che questi loro punti di vista e convinzioni non influenzino in modo avverso i doveri ufficiali da loro svolti nell’interesse delle Nazioni Unite.” E’ improbabile che i membri Cristiani e Islamici delle Nazioni Unite abbiano in simpatia uno staff che “commette blasfemia” pubblicando immagini di Maometto o immagini degradanti di Gesù Cristo.

Recentemente Ortega e la Silverstein hanno fatto un viaggio in Italia , e non si sa quanto potrà durare la loro relazione, ma sembra alquanto improbabile che Ortega ritorni con sua moglie Fatimah, arrivata negli USA dall’Indonesia nel 1999, ed executive nel settore della pubblicità presso il New Times in Los Angeles, altro media di proprietà del Village Voice. Ora che Ortega guadagna 17 dollari al colpo da donne che si fanno chiamare “Ambra la Tettona” o “Studentessa Liceale”, non ci dobbiamo stupire se si è fatto pizzicare a fare sesso con una delle sue fonti.

Monitoreremo da vicino le reazioni delle Nazioni Unite agli abusi commessi da uno dei suoi funzionari.

(Se l’autore di quest’articolo dovesse avere qualche problema di copyright per il fatto che lo pubblichiamo, è pregato di contattarci).

Etica e Verità


Per continuare a commentare l'articolo vai al forum.

Pubblicato in: 
Personaggi: 
24

Commenti

Ritratto di antonella

Sì sì i nostri nemici sono quelle schifezze disumane qui,oppure gente che fa soldi con la droga,pervertiti vari tutti cosi'.
Sì Rathbun è assurdo come pensa,ho leto anche io un suo articolo che dice che con il divorzio Cruise-Holmes il COB RTC e' finito? Solo lui sa cosa vuol dire.
Ciclo Cruise Holmes e' diventato too much...
Qualche denuncina io la farei.

Ritratto di Anvedio

Precisiamo: loro si considerano nostri nemici e ci hanno eletti come loro contro-sforzi. Per quanto mi/ci riguarda questa gente non è mia/nostra nemica, primo perché non sono all'altezza e secondo perché non è con questo spirito che ce ne occupiamo. La Chiesa poi gli dedica ancora meno tempo.

Ce ne occupiamo con lo stesso spirito con cui ci occuperemmo degli scarafaggi o dei topi che cercano di entrare in dispensa. Ovvio che bisogna occuparsene per evitare che infestino gli alimenti, ma non siamo certo nemici dei topi e degli scarafaggi. Con una buona dose di insetticida e di veleno per topi il problema è risolto.

Ovviamente scarafaggi e topi ci possono guardare con odio e considerarci nemici, ma questo è un altro discorso ed è un problema loro. Se lasciano stare il nostro cibo e se ne stanno nelle fogne non ci pensiamo nemmeno.

Ritratto di Tonhl

I agree 100% Smile
Mai descrizione fù più precisa e calzante riguardo i pecorology!

Ritratto di Arazio borg

Sciroppati questa susina ortega.

Ritratto di Tonhl

Ahhhh che bellezza....eh?

E questo puttaniere barbuto con gli occhiali, che pubblica gli annunci delle varie maiale sul suo giornale (pierone prendi nota, magari così l'abbozzi di rasparti) dovrebbere essere una fonte attendibile da cui leggere informazioni?

No davvero, ma chi credono di pigliare per il cùlo? Solo le pecore criminali dei brugli & friends e del falulbalambalumbalalabumlamdadum da-lama di fallinetti gli possono stare dietro!

Ma seguire e supportare un tale scarto della società non mi sembra tanto adatto per la posizione alla quale si sono autoeletti (e non ci si riconoscono neanche tra di loro), ovvero di "difensori" di Scientology.

Mamma mia che schifo che fate.

Commentate questa notizia ovini belanti, sono proprio curioso di vedere cosa scrivete.....

Poveracci....

Ritratto di Max G

Veramente, che impressione! Ma come si fa a dar retta a tali boiate?!? Specialmente se "declamate" da tali "autorevoli" fonti?!? Sono veramente schifato e disgustato, questi esseri ameboidi non meritano un infinitesimo dell'attenzione che vien loro concessa. Ogni volta che aprono bocca tentano di rallentare i nostri sforzi nel portare ordine sul pianeta... ma non ci faremo certo fermare da 'sta manica di blippole!! Noi si va avanti a sostenere le Campagne di Quarta Dinamica con tutti i mezzi possibili e disponibili. E mi sembra di capire che tra un po' - finalmente! - renderemo pan per focaccia ai buzzoni e mostreremo chi siamo veramente, alla faccia della soppressione portata avanti dai giornalai di bassa lega che popolano i media. Avanti COB, avanti tutti gli amici di Ron!

Ritratto di Giulio M.

Ortega, Murdoch, Anderson Cooper, Tobin e Childs, tutti giornalisti della stessa lega di pennivendoli depravati, degni alleati di Rathbun e dei suoi sgherri.

Parafrasando quel che disse un saggio tempo fa: "nessun pesce con un minimo di dignità si fare mai avvolgere in uno dei loro giornali"Smile
Giulio

Ritratto di Carla

Bella questa Giulio, me la segno. Laughing
Anche i pesci morti hanno una loro dignità.

Certo che bisogna proprio essere ciechi per non vedere con che canaglie lavora Rathbun.
Carla 

Ritratto di Monaco+

Breve nota: Murdoch, il mogul dei media che oggi critica Scientology sulla scia della vicenda di Tom Vruise e Kathy Holmes col plauso di quei ciglioni di Rathbun e Soci, era il padrone del Village Voice di Ortega, della CNN di Anderson, del New Yorker che ha pubblicati la stroria di Haggis e vari altri giornali.

Membro della congrega dei Bilderberg e junior di Davide Rockefeller. Dato un'occhiata a chi sono i lucertoloni che se la prendono con noi e con cui il RAttop0antegana si è alleato assieme ai suoi scagnozzi:

Ritratto di Edoardo Mortara

Però, con che bella gente si sono messi!
E hanno il coraggio di sparlare della Chiesa e di Miscavige!!!

Complimenti.
Edo 

Ritratto di Sergio-08

Marò! Il 70% del traffico di annunci e traffico porno, forse pedoporno!!!

Che bell'elemento questo Mastro Ortica. Complimenti Rattopuzzola, ti trovi proprio dei begli amici e alleati. Siete ben assortiti, onesti ed etici allo stesso livello, quello delle fogne.

Complimenti anche ai vostri seguaci/complici. Chi si assomiglia si piglia, dicono dalle mie parti. E avete il coraggio di discutere sulla correttezza degli altri? Che facce toste!
Sergio 

Ritratto di Auditor

Bell'articolo Davide! In effetti di recente hanno raggiunto livelli di esasperazione della loro drammatizzazione molto preoccupanti per la loro salute mentale. Per i nostrani, credo dipenda da un paio di elementi particolarmente missati. Se i coniugi Vip fossero in PT, li caccerebbero, ma non possono accorgersi, tutta la loro energia è rivolta a dare sempre più power al signor Miscavige, si vede che lo amano alla...follia.

Ritratto di Alberto Festa

Proprio vero, è pessima pubblicità, ma è sempre pubblicità.
Diventare sempre più conosciuti è in sè un fatto positivo e, paradossalmente, mette nella posizione di poter dire la nostra. Ovviamente c'è anche l'aspetto deleterio in questo, ma è poca cosa quando hai la tech per occupartene. Chi invece diffonde entheta diventa noto solo con quella veste (dato che non ha risultati da mostrare) e ad è in una posizione molto più rischiosa. 

Ritratto di Tommaso R.

Direi che questo, oltre a confermare quanto è scritto nelle policy di Ron, se ma ce ne fosse bisogno, conferma quale che Davide, Giovanni e l'Auditor vanno scrivendo da mesi. Non c'è nulla di raiziocinante nelle cose che fanno e dicono gli squirrel.

I discorsi che fanno e le scuse che accampano su quanto sia sbagliato Miscavige e quanto sia cattiva la Chiesa naufragano davanti a questi fatti. Non c'è niente che giustifichi l'azione di associarsi a criminali di questa fatta, nulla.

Quando delle persone, che per di più si dicono scientologist, collaborano con giornalisti pornografi e criminali per condurre le loro campagne, beh sono chiaramente false. Per dargli ascolto bisogna essere come loro: psicotici e fuori etica fino alla punta dei capelli.

Tommy

Ritratto di Auditor

A proposito di nemici, ho una grossa vittoria e la dedico al signor Guido, a Francesco e soprattutto al mio estremo opposto Bolivar: l'anno scorso me la sono presa parecchio con una "terza parte" che ha fatto perdere il lavoro a 40 persone. Per circa due mesi ero proprio carica, per cui le mosse che ho fatte non trasudavano di TRs IN, ma della mia impulsività che Davide conosce molto bene...possiamo anche chiamarla reattivitàLaughing. Comunque gliel'ho giurata alla grande, anche se dovevo collaborarci per lavoro. Difatti, siccome tutti i nodi vengono al pettine, questa persona è seriamente in difficoltà e sta perdendo terreno, mentre io e un altro paio di persone lo stiamo acquisendo. Giorni fa era proprio scoppiata e mi chiedeva compassione, allora le ho dato l'Oligostrath, che è un prodotto naturale svizzero fantastico che regola l'omeostasi, e ho cercato di darle qualche parola di conforto. Niente da fare Davide, io cerco di fare la dura, ma alla fine l'angioletto (non fare quella faccia) che c'è in me prevale sempre, non c'è proprio niente da fare. Allora ci ho pensato per tre giorni e tre notti e alla fine oggi ho deciso di intervenire e porgerle una mano. Ho telefonato al suo socio e gli ho detto che sono un auditor e che potevo aiutarli e lui ha accettato. Poi ho mandato un'email alla mia "nemica", la quale sa che l'anno scorso mi ero mossa per fermarla e la risposta che mi è arrivata è questa: "Sei proprio cara, vedere che qualcuno si preoccupa di non vederti scoppiare quando tutto fa pensare che prima o poi succederà perchè abbiamo un ritmo che è inumano e hai ragione te, la vita andrebbe un pò più vissuta! Fermarsi a guardare quello che succede intorno a te e apprezzare le cose belle e vederle soprattutto!!!Grazie".

Come diceva qualcuno: "Non odiare il tuo peggior nemico perchè lui era tua madre"

Ritratto di Leonida

Beh, qualche nemico io ce l'ho. Più precisamente, c'è qualcuno che mi considera un nemico, probabilmente per l'approccio "energico" (chiamiamolo così Smile) che ho nella vita. Ma in effetti, come dice Anvedio, per me non sono nemici. Anche gli squirrel ad esempio, li vedo come parassiti da togliere di mezzo (non odio gli scarafaggi, basta che stiano fuori dala dispensa), per il resto ho altro da fare che accapigliarmi con loro. Ma non li vedo come nemici, al massimo come bersagli.

Ciò non toglie che loro possano considerermi un nemico. In questo caso, se il mio nemico era mia madre, vuol dire che ero proprio un figlio di puttana.
Leo 

Ritratto di Auditor

Leonida!!!Poi non puoi prendertela perchè ti faccio i complimentiLaughingio trovo che sei un uomo intelligente, spiritoso, stronzo e anche bello, perchè tu non lo sai ancora ma io ho una tua fotoWink

Ritratto di Leonida

Mmmmm... qui sul blog ci sono solo due persone che possono avere una mia foto e non gli ho dato l'ok per diffonderla. Prevedo un feroce rappresaglia. Laughing
Leo

Ritratto di Ipazia

Povera mamma. Probabilmente la frase si significa che "il mio nemico era nia madre" in una vita passat. Non ho ancora disponibile quella fetta di traccia, ma dubito di aver mai avuto una madre così malmessa al punto di essere diventata uno degli squirrel del branco di randagi di Rathbun. Laughing

Battute a parte, non credo che ci sia da preoccuparsi del fatto che qui qualcuno odi qualcun altro. Per odiare qualcuno e per farlo in modo persistente, bisogna essere abbastanza già di tono e ben sotto 2.0, come Rathbun e la sua congrega di scalcagnati.

Qui dentro al massimo si possono trovare persone che si sentono oltraggiate dalle scempiaggini che scrivono gli squirrel e i loro complici osceni tipo Ortega. Ma questo non è odiare, è la manifestazione di un disaccordo con le menzogne oltraggiose. Qualsiasi persona sana reagisce vigorosamente contro una menzogna soppressiva, e dio sa quante ne dicono questi dementi, ne inventano ogni giorno.

Da qui ad odiare ce ne passa. L'odio è quello che manifestano proprio loro nelle cose che dicono e fanno, odio irrazionale e ingiustificato. Sì, perché tutte le scuse che inventano sui torti ricevuti non giustificano le cose abominevoli che inventano e mettono in pratica.

Accusano (tra l'altro falsamente) un ex amico di aver rubato un mela e lo uccidono a colpi di scure. Questo è il livello di irrazionalità e odio che manifestano.

Qui non c'è niente di simile.
Ipazia 

Ritratto di Auditor

Vorrei dirti un'altra cosa Davide...in effetti ha ragione Armando che giorni fa diceva che la professione di auditor è affascinante. Più che affascinante è la più grande scuola di vita che esista.

Senti questa: naturalmente un "dipendente da Rathbun" è una persona con gli overt che traboccano e via dicendo, però...col suo consenso volevo riportarti un esempio di un ex "dipendente da Rathbun", lui era come una turbina riguardo le Org e gli auditor che aveva avuto, che tra l'altro considero molto qualificati come auditor. Siccome non sono abituata a dire "va bene, ho capito", da subito gli ho spiegato che tutto quello che mi stava dicendo contro questi auditor glielo bocciavo di brutto e che se non la smetteva con questo circuito, per me poteva anche andare. Poi abbiamo scoperto qual era la sua rovina, l'abbiamo scoperto dopo un pò di volte che ci vedevamo. La persona arriva caricata come una molla, comincia con una drammatizzazione ossessiva che ci metto due ore a mettere sotto controllo, poi andiamo in seduta, troviamo il MWH, che sinceramente non si può considerare chissacchè e la persona si calma completamente e la vita comincia a sorridergli. Una roba allucinante, entra in un vortice antiscn, gli trovi il WH e si sgancia, ma non di poco, si sgancia di brutto. Ecco, questo è un tipo di caso che aveva portato la persona fuori strada, lontano dalla sanità. Quindi, essendo io un auditor, non posso fare di tutta l'erba un fascio, sono abituata a differenziare e vorrei trasmettere al capo condominio, che non si tratta di essere soppressivi nel senso tecnico del termine, ma si tratta del commettere atti soppressivi contro un gruppo formato per lo più da persone di buona volontà. Io ormai per me stessa ho definitivamente stabilito che Ron sapeva il fatto suo e ciò che ha scritto che rientra nel capitolo "atti soppressivi" nel libro di Etica, per me è valido e concordo.

Ritratto di Etica e Verità

Scusate il ritardo, giornata piena e ho lasciato tutto in mano al buon Anvedio.

Lella sai che concordo in pieno: c'è lo psicotico SP (livello Rathbun per intenderci) e il PTS che è andato in valenza e commette atti soppressivi. Entrambi si sono dedicati allo stesso sport, ma il primo è un "signor" SP e il secondo un "allievo" PTS in valenza.

Ma è solo questione di tempo affinche il secondo si tiri addosso l'intrera traccia ingarbugliata e diventi anche lui uno psicotico a 5 stelle. Per entrambi la strada sono i gradini da A ad E, quello che cambia è che il PTS dovrebbe fare un considerevole progetto d'ammenda, mentre l'SP non credo ci sia abbastanza carta sul pianeta per scrivere la lista delle azioni di ammenda che dovrebbe fare.

Purtroppo, vista la trappola che ha messo in opera Rathbun, ci sono poche possibilità che i suoi tirapiedi più attivi arrivino mai a vadere le stelle.

Mi scuso, ma scappo subito a nanna perché sto lettertalmente addormentandomi al computer.
Davide 

Ritratto di Massimo

Bel pezzo, utile. Complimenti alla redazione.
Questi sono di gran lunga gli articoli che preferisco, dati, informazioni.
Utili per capire e uesare.
Max 

Ritratto di TDK

Cmq spero che in Italia non ci mettano più piede. Non sono i benvenuti.

Ritratto di Salvo

Mizzica è vero. Pure in Italia sono arrivati questi due stro...mboli.
Peccato non saperlo, gli avrei detto volentieri due parole a quel para...ninfo. Laughing
Salvo