Un'estate fantastica

FLAG

«Che cosa potete fare allora con l’entheta? Lo ignorate. Lui non ignorerà voi, ma — chi l’avrebbe mai detto? — se lo ignorate, sparirà. Ed è cosi. E’ così. Dove sono quelli che ieri ci attaccavano? Ne arrivano altri e a loro volta crollano. Peccato.»

L. Ron Hubbard
(PDC 19 gennaio 1953)

Eccoci di nuovo! Alcuni ci hanno scritto per chiedere se eravamo in ferie. Non eravamo in ferie, ma stavamo facendo qualcosa di meglio delle ferie, molto migliore e non è ancora finita. Smile

Quelli che sanno cosa sta accadendo in queste settimane (non le notizie distorte dei soliti fabbricanti di menzogne) può immaginare benissimo con che cosa siamo alle prese. Quel che sta accadendo in questa estate 2013 è elettrizzante e coinvolgente.

Gli utenti più assidui, mi hanno tempestato di domande via e-mail e sanno che anch’io mi sono gettato nella mischia e che parecchie cose stanno cambiando anche nella mia vita, ma Etica e Verità continuerà comunque e sempre.

Mentre gli squirrellotti contano le migliaia di noccioline e i milioni di overt e atti soppressivi, noi abbiamo ben altro da contare. Ad esempio tutti gli OT VIII che hanno attestato in questi ultimi mesi, la foto qui sotto è un esempio.

Nuovi OT8

Nuovi OT8E quelle a fianco sono altrettanto esplicite.

E  per quanto riguarda i numero sempre crescente di OT VII?  Beh, dal viaggio inaugurale del 2011 a quello del 2012 avevano attestato 207 Solo NOTs ed era il più alto che mai.

Dal primo gennaio di quest’anno hanno completato OT VII ben 236 persone e siamo ben allineati per superare i 500.

E gli altri livelli OT? Nel 2011 avevano attestato 718 livelli OT solo a Flag. Nel 2012 ben 1003.

Da gennaio 2013 ad oggi stati attestati ben 718 livelli OT e si prevede di superare i 1500 entro l’anno.

Per non parlare dell’evoluzione tuttora in corso della Golden Age of tech fase II, con altri 1000 staff in addestramento provenienti da tutto il mondo e quasi pronti per tornare nelle loro Org.

Questi staff in addestramento stanno sperimentando risultati spettacolari. Ne so qualcosa personalmente, ma non vi do i dettagli per ora. Smile

A questi vanno aggiunti tutti i Sea Org member che sono in addestramento (e auditing) per le quattro nuove Organizzazioni Avanzate che verranno aperte. Solo gli italiani sono 50 e sono ad un passo dall’aver finito tutto quello che dovevano fare.

Insomma, tutti gli edifici di Flag sono stracolmi di gente. Tanto per raccontarci un aneddoto, nella classe della teoria dove si addestrano gli staff tecnici sulla Golden Age of Tech fase II (quelli delle Org più altre centinaia di Flag e delle basi della Sea Org)), hanno dovuto aggiungere dei generatori di corrente perché l’impianto elettrico non reggeva tutti i riproduttori di CD che servivano.

Un altro “pettegolezzo” piacevole è che oltre 300 staff sono già pronti per ricevere Super Power e inizieranno a breve. Inoltre è già in piena attuazione il piano di avere TUTTO lo staff delle Org Clear e OT.

Eh sì, in queste settimane sono andato a ficcare il naso in posti e situazioni che grondavano theta e vi garantisco che prossimamente ci sarà da divertirsi non poco.

Tra l’altro ho avuto proprio modo di sperimentare su più dinamiche che, aumentando il theta, l’entheta si sgretola, si scioglie, svanisce.

E’ vera anche la citazione di Ron in apertura riguardo l’entheta: «se lo ignorate, sparirà. Ed è cosi. E’ così. Dove sono quelli che ieri ci attaccavano? Ne arrivano altri e a loro volta crollano. Peccato.»

Allora eccovi un’altra iniezione di theta: il successo di un vecchio amico, Mauro Perin :

_______________________________________ 

“Arrivare su Solo NOTs è stata una grandissima vittoria per me!

Dopo anni in cui questo era il mio chiodo fisso, finalmente ci sono arrivato.

Fare Nuovo OT VI parte A è stato molto divertente, hai un sacco di cose da imparare ma è strutturato in maniera così intelligente che quando arrivi alla fine, mi son detto: “tutto qui? E poi?...” ma avevo finito, quello che sembrava eterno era finito.

Poi sono passato nella parte confidenziale e lì mi sono veramente reso conto che anch’io potevo andare sul livello.

Si studiano i materiali che Ron ha organizzato per noi, sono veramente di una semplicità estrema, e mi sono reso conto del perché OT VI parte A è un livello OT.

Tutto quello che avevo imparato mi tornava in mente in maniera istantanea e questo mi ha reso molto sicuro nel momento in cui ho iniziato ad audirmi in Solo.

Nella parte confidenziale ho imparato le varie tecniche con le quali mi devo audire a casa e pensavo che fosse bellissimo, avevo in mano gli strumenti che mi avrebbero condotto fuori dalla trappola e questo mi ha reso estremamente felice.

Già dopo qualche session avevo capito che le cose che non andavano in me, se ne sarebbero andate man mano che sarei andato avanti con il livello. 

Il successo più immediato di cui mi sono accorto è l’estrema calma che trovo nel mio ambiente e nell’ambiente circostante.

È davvero particolare che, se ho attenzione su qualcosa o un fastidio di qualsiasi genere, vado in session e la cosa se ne va. Ancora più bello è che poi quella particolare attenzione non c’è più e se per caso si ripresenta ancora qualcosa di simile…  so con certezza che se ne andrà con la prossima session.

Continuando in questo modo ho notato che tutte le cose della vita vanno al loro posto, comprese quelle “arretrate”, quelle lasciate là in fondo da lungo tempo vengono al tempo presente e così possono venir sistemate.

Sono all’inizio di Solo NOTs ma penso proprio che mi divertirò tantissimo…”

Grazie Ron!                                                                             

Mauro Perin

________________________________________________

Bravo Mauro, sappiamo quanto te lo meriti.

Dopo tanti OT VII e VIII eccovi qualcuno dei recenti Clear:

Andrea Pedretti

Angela Damiani

Ed ora un bel successo di un altro italiano che ha raggiunto lo stato di Clear sul percorso alternativo e ora sta procedendo sui livelli OT, Adriano Cetola:

________________________________________________

“Racconto volentieri il mio successo, perché possa dare a tutti la percezione che i sogni e i desideri sono raggiungibili con il Ponte di Scientology.

Il mio success,o che è culminato con lo Stato di Clear, parte dal mio arrivo a Flag 3 mesi fa, il 4 Aprile 2013, da qui è partita l'avventura, ogni gradino fatto, vittorie e benefici.

Preparativi OT: mi sono sentito sganciato dalla routine della vita, più energia Theta e pronto per affrontare il bank reattivo.

Ho fatto l'esame del Solo 1 e l’ho passato facendo solo alcuni giorni di ripasso.

Corso di Solo parte 2: qui ho avuto la familiarizzazione con il Solo Auditing, alla fine mi sono sentito pronto e desideroso di audirmi. 

OT Elegibility: questo ha aumentato la mia responsabilità sulle dinamiche e quando alla fine ho ricevuto l'Invito è stato un grande riconoscimento per tutto ciò che ho fatto di buono.

R6EW: questo gradino è molto Theta, ho raggiunto maggior comprensione di me stesso e delle varie manifestazioni del bank reattivo. Ho avuto sollievo e maggior stabilità.

Clearing Course: questo è il pezzo forte. Con la totale comprensione della mente reattiva, l’ho affrontata giorno per giorno audendomi in Solo con una media di 4-5 ore al giorno. Saltavano fuori man mano tutti gli aspetti indesiderati che mi sono sempre portato appresso. A volte ho combattuto momenti duri, ma mi accorgevo che erano tutte drammatizzazioni che poi sparivano. È stato un miglioramento graduale e... un giorno, quando meno te l'aspetti… ma lo aspettavo... l'ho raggiunto con certezza: CLEAR!

Il 4 Luglio 2013, giorno dell'Indipendenza, qui hanno fatto anche i fuochi d'artificio per festeggiarmi.

Stabilità, comprensione, felice serenità, spazio, libero per sempre, e il sogno di una vita realizzato con le mie mani e l'incredibile strada che Ron ha trovato e percorso lui stesso.

Ed ora l'avventura infinita continua. Sono su OT I.

L'atmosfera che si respira qui a Flag è incredibile, è un momento storico, che cambierà per sempre il futuro di questo pianeta.

Un saluto e auguri di espansione e felicità”.

Adriano Cetola


Per completare, almeno per oggi, un bell’articolo sul grande Chick Corea che cita Scientology e consiglia cosa fare con l’entheta e i dati falsi della stampa.

Clickate sull’immagine per allargarla.

Corea sul Corriere

Auguri per una fantastica estate a tutti.

Etica e Verità


Per commentare l'articolo vai al forum.