In evidenza

Pubblicato il 24 Nov 2021

Sergey Ivanenko

di Sergey Ivanenko, PhD 
ivasin53-@-mail.ru

Sommario:


Il saggio qui presentato è stato scritto originariamente come capitolo del libro Religione, etica e sopravvivenza dell’umanità nel XXI secolo, pubblicato dalla casa editrice Izvestia a Mosca nel 2019.

Pubblicato in: In evidenza
Pubblicato il 8 Nov 2021

Massimo Introvigne è un sociologo delle religioni di fama internazional. È il fondatore e managing director del Centro Studi sulle Nuove Religioni (CESNUR), una rete internazionale di esperti che studiano i nuovi movimenti religiosi. Ha pubblicato oltre 70 libri e più di 100 articoli nel campo della sociologia delle religioni.

In questo articolo Introvigne stigmatizza il comportamento scorretto di alcuni noti apostati anti-Scientology, descrivendo come abbiano costruito una falsa narrativa per nuocere alla reputazione di L. Ron Hubbard e Scientology.

Pubblicato in: In evidenza
Pubblicato il 29 Giu 2020

Sembra banale dire che abbiamo vissuto un periodo soppressivo, ma purtroppo corrisponde al vero e non è ancora finito.

Il COVID-19, le migliaia di morti, il lockdown, la paura del contagio, limitazioni alla libertà di movimento, le difficoltà economiche, il lavoro a rischio, le mascherine e i guanti da portare ovunque, le autocertificazioni. L’orrore dei decessi solitari nei reparti di terapia intensiva. Le notizie di morti, contagi e disastri in tutto il mondo.

Si consideri poi la globalità della pandemia e l’impossibilità di sfuggirvi in alcun modo. Per andare dove?

Pubblicato in: In evidenza
Pubblicato il 5 Dic 2012

Il 4 dicembre è una data particolare per gli Scientologist italiani. In quella data, 4 dicembre 1981, nasceva ufficialmente il primo Narconon italiano a Ronago (Como), segnando l’inizio di un grande progetto umanitario che ha letteralmente salvato (e sta ancora salvando) la vita a migliaia di giovani avvalendosi della tecnologia di L. Ron Hubbard. Esattamente cinque anni dopo, il 4 dicembre 1986, per ordine di un magistrato milanese, Guicla Immacolata Mulliri, tutte le Chiese di Scientology, le Missioni e i Narconon esistenti sul territorio italiano sono stati chiusi e posti sotto sequestro.

Pubblicato in: In evidenza, Testimonianze
Pubblicato il 30 Nov 2012

«GLI INDIVIDUI CHE HANNO UNA MENTE CRIMINALE TENDONO A METTERSI IN COMBUTTA, DATO CHE LA PRESENZA DI ALTRI CRIMINALI VICINO A LORO TENDE A COMPROVARE LE LORO IDEE DISTORTE SULL’UOMO IN GENERALE ». L. Ron Hubbard (HCO Bullettin 15 settembre 1981 "LA MENTE CRIMINALE" ” ) La tenuta etico-morale degli odierni squirrel era già parecchio traballante quando Marty Rathbun se ne uscì nel 2009 col suo “Rundown della menzogna”. Sebbene fosse facile osservare che le storie orripilanti raccontate da Rathbun fossero un coacervo di menzogne e misfatti commessi da lui e attribuiti ad altri, gli odierni squirrel hanno preferito (si è trattato proprio di una scelta) di credergli.

Pubblicato in: In evidenza
Pubblicato il 17 Feb 2012

«Persone come i nostri meglio conosciuti “squirrel” sono perfettamente desiderosi di agguantare il nostro materiale guadagnato duramente e usarlo in maniera scorretta, ma essi non sono disposti a sostenere lo sforzo che ha portato questi materiali ad esistere. In altre parole la loro esistenza è parassitaria. Lasciando da parte completamente la degenerazione dei materiali, questo è ciò per cui li combattiamo. Fortunatamente si contano uno su migliaia; le loro bugie, stupidità, diffamazioni sono tutte una dichiarazione che essi non hanno intenzione di pagare per ciò che usano. Essi sono avari. Il resto di noi ha pagato il suo pedaggio e abbiamo vinto. L. Ron Hubbard (“LE ORGANIZZAZIONI DI DIANETICS E SCIENTOLOGY”)

Commenti: 63
Pubblicato il 14 Feb 2012

«A quanto pare fanno un ragionamento di questo genere: “Se io accuso lui di rapina, gli altri riterranno che non ho rapinato banche”. Condannando ad alta voce un crimine, il criminale, con il suo modo distorto di pensare, presume che la gente a quel punto riterrà che lui sia al di sopra del rapinare banche e non lo sospetterà.» L. Ron Hubbard (HCO Bulettin 15 settembre 1981 “LA MENTE CRIMINALE”)

Commenti: 62
Pubblicato il 29 Gen 2012

«ODIO – Circa 1.5 sulla scala del tono. L’affinità si è quasi invertita. La sua dissonanza è diventata odio, che può essere violento e viene espresso in quel modo. Qui, in effetti, abbiamo il fattore entheta che respinge il theta.» L. Ron Hubbard (Scienza della Sopravvivenza)

Pubblicato il 27 Gen 2012

“MOLTE PERSONE ANTISOCIALI CONFESSERANNO TRANQUILLAMENTE I CRIMINI PIU’ ALLARMANTI SE COSTRETTE, MA NON AVRANNO IL MINIMO SENSO DI RESPONSABILITA’ NEI CONFRONTI DI TALI CRIMINI.” L. Ron Hubbard

Pubblicato il 27 Ago 2011

Di tanto in tanto alcuni lettori chiedono: com’è stato possibile che SP come Marty Rathbun e Mike Rinder siano rimasti in circolazione per così tanto tempo, senza che nessuno prendesse adeguate misure per rimuoverli dalle loro posizioni autorevoli, impedendo così che commettessero ulteriori danni? E’ una domanda logica, che ha una precisa risposta nei materiali di L. Ron Hubbard del Corso PTS/SP, che consigliamo veramente a tutti. In questo articolo diamo alcune delle risposte tecniche a queste domande dei lettori.

Pagine

Subscribe to In evidenza